Android L Nexus 5

Android L: già disponibili i permessi di root

Lorenzo Quiroli -

Solo ieri sera vi abbiamo annunciato la disponibilità per chiunque voglia installarla della versione per sviluppatori di Android L e come prevedibile  gli smanettoni di XDA non hanno perso tempo per mettersi all’opera.

Il risultato sono i permessi di root già disponibili sia su Nexus 5 che su Nexus 7 (sono gli unici due dispositivi sui quali è possibile installare Android L al momento). Purtroppo c’è un “ma”: alcune app possono scrivere sulla partizione System, altre no, secondo uno schema descritto già qualche settimana fa dal noto Chainfire.

LEGGI ANCHE: Android L anteprima in italiano

La situazione non è ancora chiara e ne sapremo probabilmente di più con il passare del tempo; nel frattempo vi lasciamo con la guida per l’installazione su XDA, che è simile a quella classica (recovery modificata e flash SuperSU), ma con un ultimo passaggio che consiste nel flash di un boot.img modificato nel bootloader. In ogni caso trovate tutto il necessario nel thread di XDA relativo.