Chromecast android

Mirroring di Android in Chromecast finalmente è possibile

Lorenzo Quiroli -

Era una di quelle funzionalità che sapevamo sarebbe arrivata dal momento che ce ne sono già tracce visibili in Android, anche se attualmente non funziona: parliamo del mirroring di Android su Chromecast, che ci permetterà di vedere il display del nostro smartphone sulla TV grazie alla pennetta HDMI di BigG.

La funzionalità è stata sviluppata sfruttando un protocollo appositamente sviluppato che permette un maggior numero di fotogrammi rispetto alle altre implementazioni e dobbiamo dire che in effetti la demo è sembrata molto fluida, anche se aspettiamo di provarlo con le nostre mani.

Potremo sfruttare questa nuova possibilità a partire dalle prossime settimane, dato che verrà rilasciata in beta attraverso Google Play Services, anche se purtroppo sarà limitata inizialmente ad alcuni dispositivi con la promessa di una successiva espansione ad altri:

  • HTC One (M7)
  • LG G2
  • LG G2 Pro
  • Nexus 4
  • Nexus 5
  • Nexus 7 (2013)
  • Nexus 10
  • Samsung Galaxy Note 3
  • Samsung Galaxy S4
  • Samsung Galaxy S5

Non solo, Chromecast diventa personalizzabile: potremo utilizzare un album di foto caricate su Plus per lo sfondo e chiedere a Google Now maggiori informazioni riguardanti il wallpaper attualmente sul display.

Anche se non siamo inoltre connessi alla stessa rete Wi-Fi di Chromecast, potremo effettuare il casting di un video di YouTube e grazie a Backdrop vedremo un misto di news e altre informazioni disponibili sulla nostra home.