SINGAPORE-ASIA-TELECOM

Equo compenso: ecco le nuove tariffe su smartphone e tablet

Nicola Ligas

Era nell’aria ormai da tempo ed un “rimodellamento” dell’equo compenso è ora arrivato: non si tratta infatti di una nuova tassa, ma di un adeguamento delle tariffe esistenti, che i produttori di smartphone, tablet e altri dispositivi elettronici dovranno corrispondere per ciascun device prodotto.

LEGGI ANCHEEquo compenso: l’ombra del rincaro

Il Ministro Franceschini e il Presidente della Siae, Gino Paoli, assicurano che i nuovi introiti saranno in parte impiegate per la promozione di giovani artisti e per autori di opere prime. Ma vediamo nel dettaglio le nuove tariffe:

  • Per gli smartphone con 16 GB di memoria: 4€ (in Francia sono 8€ e in Germania 36€)
  • Per i tablet con 16 GB di memoria: 4€ (in Francia sono 8,40€ e  in Germania 15,18€)
  • Per le schede di memoria da 4 GB: 0,36€ (in Francia sono 0,32€ e in Germania 0,91€)
  • Per i DVD: 0,20€ (in Francia sono 0,90€)

Difficili comunque dire sulla carta se e quanto di preciso questo si ripercuoterà sui prezzi dei nuovi dispositivi. Piena soddisfazione viene intanto espressa da vari autori e da associazioni di categoria.

Foto: Getty Image

Via: Repubblica.it