supporto google

Le app Android di Google avranno presto una guida integrata e non un semplice redirect al web

Nicola Ligas -

Avrete probabilmente tutti già visto la classica voce “guida” nelle app di Google, e se ci aveste mai cliccato sopra, già saprete che tutto ciò che fa è rimandarci alla relativa pagina di supporto per quell’app.

Considerando che Android adatta da sempre il contenuto web ai nostri smartphone, è davvero inconsistente come comportamento, tanto più che dobbiamo lasciare l’app in esecuzione per passare al browser in modo da visualizzare la guida, il che significa comunque avere bisogno di una connessione attiva.

LEGGI ANCHEGoogle aggiorna anche Play Movies, Drive e altre app

Ebbene, stando a recenti modifiche scovate nel codice di YouTube e di Wallet, sembra che Google si stia preparando a rendere l’intera esperienza di aiuto e supporto più nativa per Android, con un’interfaccia dedicata, che non sia un semplice link al web.

Non abbiamo al momento immagini precise da mostrarvi, ma pare che oltre ad accedere a tutte le pagine della guida, gli utenti avranno anche lo storico dei propri contatti col centro assistenza, e magari anche altre funzioni.

Insomma, un Android ancora più user friendly, che probabilmente non cambierà le carte in tavola per l’utente smaliziato, ma sarà senz’altro gradito al novizio. Quando? È presto per dirlo, ma è anche possibile che in uno dei prossimi “aggiornamenti di gruppo” delle proprie app, che Google ama molto fare, vedremo introdotta questa nuova interfaccia.

Fonte: Android Police
guida