tweetcomb_applicazione_client twitter

Un client Twitter con funzioni interessanti grazie a TweetComb (foto e video)

Cosimo Alfredo Pina

TweetComb è un client Twitter per i nostri dispositivi con alcune interessanti funzioni, come l’accesso rapido alle ricerche e la possibilità di utilizzare più account contemporaneamente.

LEGGI ANCHE: Talon, l’ennesimo client per Twitter, si aggiorna aggiungendo i tweet con più immagini e altro

Una volta effettuato il login saremo portati alla schermata principale in cui troviamo la classica timeline, dove i tweet sono riportati in ordine cronologico. Su una barra, posizionata sul bordo inferiore, si trovano quattro pulsanti che permettono rispettivamente di inviare un nuovo tweet, di raggiungere la cima della lista, aggiornare la lista dei tweet o accedere alle impostazioni.

Nel menù di navigazione laterale, richiamabile con uno swipe dal bordo sinistro, possiamo accedere al nostro profilo, aggiungere altri account e gestire le scorciatoie alle ricerche. Quest’ultima funzione è particolarmente interessante poiché ci permette di impostare (come ricerca, hashtag, menzione o tweet) degli argomenti di interesse a cui accedere al volo.

La schermata del profilo utente contiene tutte le informazioni, riportate in liste, come tweets, preferiti, followers e following. Se un tweet contiene un link, alla pressione su di esso, si aprirà un semplice browser integrato (disattivabile dalle impostazioni) che ci permette la rapida visualizzazione del contenuto.

L’interfaccia, sebbene non tradotta in italiano, è semplice e rende la navigazione tra le varie parti dell’app veloce e fluida. Nelle impostazioni sono presenti diverse voci che permettono di personalizzare l’aspetto (es. cambiando il colore del tema) e il comportamento dell’app (es. disattivando le notifiche).

Quest’app è gratuita e presenta, nella lista dei tweet, dei banner pubblicitari poco invasivi che possono essere rimossi acquistando la versione a pagamento al prezzo di 1,24€. Per coloro che cercano un’alternativa all’app ufficiale di Twitter, TweetComb è una valida scelta; se invece utilizzate già qualche altro client, segnalatelo nei commenti.

Versione gratuita:

Google Play Badge

Versione a pagamento (senza pubblicità):

Google Play Badge

 

 

twittervideo