LEGO Fusion Sample (2)

LEGO Fusion, una sorta di Skylander per Android, ma con i mattoncini! (foto)

Lorenzo Delli -

LEGO Fusion Sample (2)

Dopo il grande successo di Skylanders, la serie di videogiochi di Activision che prevede l’utilizzo di action figure dotate di NFC che interagiscono proprio con il gioco, anche altri big del settore videoludico, e non solo, stanno cercando di inserirsi in questo nuovo settore. All’E3 abbiamo visto Nintendo, che con i suoi Amiibo mira proprio a “rubare” clienti ad Activision, o Rovio, che in mobile ha proposto i Telepods. Non ci sorprende più di tanto quindi la notizia che anche LEGO voglia gettarsi nella mischia con il suo nuovo LEGO Fusion.

LEGGI ANCHE: Sony pubblica il tema The LEGO MOVIE per Xperia Theme (foto)

Cos’è LEGO Fusion – LEGO Fusion è due cose: un’applicazione gratis per Android e iOS con quattro mini giochiquattro nuovi set LEGO da acquistare in negozio. L’applicazione, senza i set, è praticamente inutile. Il singolo set LEGO Fusion conta circa 200 mattoncini e verrà venduto intorno ai 35 dollari (probabilmente la conversione in Europa sarà 1 a 1), ed è costituto da pezzi compatibili, e quindi riconoscibili, dall’app mobile.

LEGO Fusion Sample (1)

I set LEGO Fusion – In pratica assembleremo le varie strutture previste dal set, e scansionandole con l’applicazione e con la fotocamera del dispositivo, potremo riportarle in gioco. Una volta che il modello tridimensionale è stato riprodotto sul nostro dispositivo mobile potremo iniziare a giocare. Il primo mini gioco, e di conseguenza anche il set compatibile, è intitolato Town Master, una sorta di gestionale in cui dovremo costruire vari edifici per accontentare la nostra popolazione di minifigure. Avremo a disposizione anche un racing game, Create & Race, dove costruiremo le vetture per poter correre in pista. Il terzo mini gioco si intitolerà Battle Towers e, come si intuisce, si tratterà di un tower defense in cui dovremo riparare le torri danneggiate in battaglia con i mattoncini (reali) a nostra disposizione. Il quarto invece, intitolato Resort Designer, ci tramuterà in designer di interni.

Disponibilità – LEGO Fusion arriverà su Android e iOS a partire da questa estate, ma bisogna vedere quale sarà la disponibilità dei set nei negozi o sullo shop virtuale LEGO. I colleghi di Gizmodo hanno già avuto modo di testarlo con mano: eccovi quindi serviti con una ricca galleria di scatti fotografici che ci mostrano la novità del noto marchio danese. Su YouTube inoltre sono già disponibili diverse video prove.

Via: PocketGamerFonte: The Wall Street Journal