Slingshot rotate

Slingshot di Facebook funziona perfettamente anche in Italia (foto e download apk)

Nicola Ligas -

Nella serata di ieri Facebook ha rilasciato la sua nuova app, chiamata Slingshot, ovvero un concorrente diretto di Snapchat, che il social network blu aveva cercato di acquisire senza successo.

L’app è al momento un’esclusiva per gli Stati Uniti, ma installandone manualmente l’apk abbiamo scoperto che funziona perfettamente anche da noi, con tanto di codice di sblocco inviato via SMS, segno probabile di una sua espansione internazionale nel prossimo futuro.

LEGGI ANCHEFacebook Slingshot disponibile da oggi negli USA

Se non voleste aspettare i tempi di Facebook, non vi rimane quindi che scaricare l’apk a fine articolo, avendo cura di abilitare l’installazione da sorgenti sconosciute nel vostro dispositivo (impostazioni -> sicurezza -> origini sconosciute).

Al primo avvio vi verrà chiesto di inserire il vostro numero di telefono, su quale riceverete un codice a sei numeri, necessario per sbloccare l’app. Non è necessario avere installata l’app di Facebook, e non è necessario nemmeno un account Facebook per poter usare Slingshot.

L’app è fortemente pensata per condividere selfie con gli amici, tanto che le foto saranno solo in portrait, anche se è comunque possibile usare la fotocamera posteriore dello smartphone. L’idea è quella di scattare una foto (o un video, premendo al lungo sul medesimo pulsante) e condividerla con chi volete, ma prima che il destinatario possa vederla, dovrà condividerne una con voi a sua volta.

La foto può essere modificata con una didascalia o con un disegno a mano libera, tanto per renderla più simpatica, ma il fatto di non sapere cosa abbiamo ricevuto prima di aver inviato un’immagine a nostra volta, dà facilmente origine a foto senza senso, fatte al solo scopo di poter vedere le immagini ricevute. Giudicatelo da soli, dopo aver provato l’app.