Lux_applicazione_retroilluminazione

Massimo controllo sulla retroilluminazione grazie a Lux (foto)

Cosimo Alfredo Pina

La gestione della retroilluminazione è una funzione fondamentale per utilizzare al meglio i nostri dispositivi, ma purtroppo spesso le implementazioni delle case produttrici, anche nei modelli top gamma, non sono sempre ottimali e portano ad una luminosità dello schermo inadeguata.

LEGGI ANCHE: Trickster MOD vs Kernel Tweaker: modifichiamo i parametri del nostro kernel

Lux è un piccolo strumento che, con soli 2 MB di spazio occupato, porta sui nostri dispositivi una retroilluminazione davvero intelligente. L’interfaccia dell’app è un semplice pop-up che riporta il valore percentuale della retroilluminazione, l’intensità della luce in lux (lx) letta dal sensore, oltre alla possibilità di cambiare il metodo di “lettura” ed il profilo corrente. Uno slider permette di cambiare al volo la luminosità, andando anche a valori al di sotto dello zero (modalità notturna).

Con un apposito tasto si accede alla schermata delle opzioni, ed è qui che potremo sprigionare il vero potenziale dell’app. Dato che le personalizzazioni offerte sono davvero molte, al primo utilizzo è facile perdersi. Per ovviare è presente una pratica procedura guidata che ci aiuta a scegliere le impostazioni base più adatte al nostro uso.

Una volta presa mano con Lux potremo iniziare a creare i nostri profili personali (anche grazie al comodo pulsante sul pop-up principale), cambiare i metodi di campionamento per risparmiare batteria, impostare il bilanciamento del bianco ed attivare la modalità “Astro” con la quale colorare di rosso le nostre schermate e quindi non disturbare la visione notturna.

Per l’utente più esigente sono presenti altre funzioni, alcune delle quali richiedono i permessi di root, che potranno essere sbloccate acquistando la versione a pagamento al prezzo di 2,67€. L’assenza di pubblicità e molte altre funzioni come l’integrazione con app di terze parti come Tasker e il backup delle impostazioni su scheda SD, completano questo strumento davvero ben realizzato.

Se la regolazione automatica presente sul vostro dispositivo non dovesse soddisfarvi Lux, anche solo nella sua versione gratuita, offre un grado di personalizzazione e funzionalità unico che vi permetterà di ottenere la luminosità ottimale dei vostri schermi.

Lux Lite:

Google Play BadgeLux Full:

Google Play Badge