Trovaprezzi

Trovaprezzi si aggiorna con navigation drawer e acquisti dei prodotti dall’app (foto)

Nicola Ligas

Trovaprezzi 3      Trovaprezzi

Trovaprezzi, la celebre app per Android collegata all’omonimo motore di ricerca per farci risparmiare, si è appena aggiornata con tante e ghiotte novità, sia dal punto di vista estetico che delle funzionalità.

LEGGI ANCHESmartphone Android: le migliori offerte di giugno 2014

La differenza più rilevante, almeno al primo avvio, è la presenza del navigation drawer, richiamabile con uno swipe dal lato sinistro dello schermo; ma il cambiamento più grosso è forse quello che ora ci permette di comprare direttamente dall’app, almeno per i negozi che supportano questa nuova funzione. Come visibile nella schermata di apertura, basterà premere su “Acquista subito” per comprare velocemente e in maniera sicura da dentro l’app.

Oltre a questo segnaliamo che sono state aggiunte le sezioni per gestire il profilo personale, gli indirizzi e gli ordini, oltre alle consuete ottimizzazioni e bug fix. L’app rimane gratuita, e raggiungibile tramite il badge sottostante.

Google Play Badge

TrovaPrezzi per Android si rinnova: più facile acquistare in mobilità

L’app del comparatore di prezzi e prodotti del Gruppo 7Pixel si rinnova con una interfaccia semplificata e razionalizzata, per migliorare la navigabilità e l’accesso alle sezioni principali con il menù a scomparsa.

Ora l’acquisto online può essere completato direttamente dall’app per i negozi contrassegnati dal bollino rosso, con l’icona del carrello, senza dover accedere al loro sito: tutti i passaggi sono stati ottimizzati per l’uso con smartphone. Anche per chi utilizza i phablet, terminali a metà strada fra smartphone e tablet, i testi e i pulsanti d’uso dell’app sono stati resi ancora più grandi e facilmente cliccabili.

17 giugno 2014 – Un nuovo aggiornamento dell’app TrovaPrezzi per Android è disponibile da oggi per gli oltre 340mila utenti unici che ad oggi l’hanno scaricata. Quest’ultima versione, caratterizzata da un design da un’interfaccia più semplice e intuitivo, permette una miglior navigazione da parte di tutti i modelli di device.

La prima novità è il menù a scomparsa, o drawer, che ora può essere richiamato da tutte le sezioni dell’app (eccetto quelle legate agli ordini), e dà accesso a tutti i punti di navigazione principali. In questo modo, ovunque sia l’utente durante la navigazione, potrà accedere ai suoi preferiti, alla cronologia, ai dati di account, alle preferenze per l’app e alle guide e note d’uso. Non è più necessario l’uso contestuale del menù di Android.

Le offerte sono inserite nel listing (elenco dei risultati della ricerca effettuata), ma con il nuovo aggiornamento si possono acquistare i prodotti preferiti, per alcuni negozi, direttamente dall’app. Questa novità consente all’utente una visualizzazione migliore, evitando di dover navigare su siti non ottimizzati per smartphone. Le offerte dei negozi che permettono di acquistare dall’app sono identificate da un bollino rosso con il carrellino della spesa e dal bottone “Acquista subito” nella pagina di dettaglio. Per farlo, basta solo registrarsi.

Le forme di pagamento accettate sono carta di credito e PayPal. Ogni fase può essere gestita in mobilità: dalla registrazione, all’acquisto, alle impostazioni personali, grazie anche alla nuova sezione “Il mio TrovaPrezzi” dove verificare e modificare lo storico degli ordini e i dati personali.

La nuova app TrovaPrezzi è compatibile con l’ultimo aggiornamento di Android.