NiLS - head

Le notifiche nella schermata di sblocco, con NiLS (foto e video)

Leonardo Banchi

Se siete sempre di fretta, tanto da non sopportare neanche di dover sbloccare il vostro dispositivo per vedere chi vi ha scritto o telefonato, NiLS è l’applicazione che fa per voi, perché vi permetterà di visualizzare tutte le notifiche direttamente dal lock screen.

LEGGI ANCHE: Le notifiche su Android Wear: nuove immagini e il loro funzionamento

NiLS, il cui nome è appunto l’abbreviazione per Notification in Lock Screen,  è un widget personalizzato, utilizzabile quindi a patto di avere una versione di Android pari o superiore alla 4.2 (ma chi non ne fosse in possesso può comunque sopperire utilizzando WidgetLocker).

Nonostante il compito che si propone di portare avanti sia all’apparenza piuttosto banale, NiLS lo svolge in modo egregio, offrendo un’interfaccia pulita unita a molte possibilità di personalizzazione: l’aspetto di orologio e notifiche è modificabile a piacimento tramite un intuitivo menu che ci permette di regolarne dimensione, colore, sfondo, opacità e molte altre caratteristiche.

Oltre alla semplice visualizzazione delle notifiche, in più, avremo altre possibilità di controllo: cliccando sull’icona di una notifica, infatti, potremo accedere alle funzioni veloci o decidere se mostrare, in futuro, altri avvisi provenienti dalla stessa applicazione, ad esempio per evitare di mostrare prima dello sblocco notifiche che possano contenere informazioni sensibili.

Fra le altre interessanti possibilità troviamo, inoltre, quella di accendere lo schermo alla ricezione di una notifica: per evitare di consumare batteria inutilmente, però, potremo decidere che ciò avvenga solo quando esso non è coperto, o immediatamente dopo che viene scoperto, ad esempio nel momento in cui lo estraiamo dalla tasca.

NiLS è quindi un’applicazione molto ben fatta, che svolge il suo compito anche appena installata, ma offre per gli utenti più esigenti la possibilità di adattarsi alle proprie necessità o preferenze. Vi lasciamo quindi a seguire il badge per il download gratuito, un piccolo video dimostrativo e una galleria di immagini.

Google Play Badge

video