allarme meteo_applicazione

Rimanere aggiornati sulle condizioni meteorologiche con Allarme Meteo (foto)

Cosimo Alfredo Pina

Purtroppo l’Italia è un paese con molte zone ad alto rischio idrogeologico che, quando le condizioni meteo si aggravano, sono spesso luogo di disagio o addirittura di calamità. Allarme Meteo è un’applicazione gratuita che si appoggia ai dati della Protezione Civile per notificare l’utente in caso di rischio alluvioni, tempeste e gravi temporali

LEGGI ANCHE: Proteggersi dai raffreddori con Meteo Allergie

Nella prima schermata troviamo la lista, in ordine cronologico, degli avvisi, colorati in base a tipologia e gravità (es. allarmi, comunicati stampa, bollettini…). Tre tasti posti sopra la lista permettono di accedere alle altre sezioni dell’app:

  • Radar meteo: da qui possiamo accedere alle delle viste animate, prese direttamente dai satelliti meteorologici, che mostrano il movimento delle perturbazioni e delle correnti oltre che una mappa dell’intensità delle cadute di fulmini.
  • Satellite: similarmente alle viste radar, qui possiamo consultare le immagini satellitari più recenti di Europa e Italia.
  • Report: in questa sezione possiamo registrarci al servizio di segnalazione, per poter inviare report sulle condizioni meteo della nostra località; questi, insieme a quelle degli altri utenti, vengono riportati su una lista e una mappa, consultabili nella relativa sotto-sezione.

Dal menù, raggiungibile dalla barra delle azioni, possiamo accedere alle impostazioni (dove gestire le notifiche), alla sezione delle previsioni, ad una lista di numeri utili e una pratica guida che spiega i comportamenti da tenere in caso di emergenza.

La grafica dell’applicazione, che include anche un banner pubblicitario, è decisamente datata e sarebbe da rivedere, tuttavia le funzioni offerte (sopratutto la notifica degli allarmi) la rendono comunque molto interessante per gli appassionati di meteorologia e un must have per le persone che abitano nelle zone a rischio.

Google Play Badge