dinnertime_applicazione_controllo bambini

Bloccare dispositivi da remoto con DinnerTime (foto e video)

Cosimo Alfredo Pina -

Usare lo smartphone a tavola, sopratutto quando in compagnia, è davvero una brutta abitudine. Per educare le generazioni a venire, DinnerTime offre delle funzioni di parental control ben sviluppate che ci permetteranno di controllare in remoto l’utilizzo di un dispositivo, e non soltanto a tavola.

LEGGI ANCHE: Arriva Pediatri, l’app per il pronto soccorso infantile

La prima configurazione avviene tramite un sistema di SMS. Dal dispositivo che vogliamo controllare basterà selezionare la modalità “Kid” e inserire il numero di telefono dello smartphone del “genitore”. Poco dopo arriverà un messaggio sul numero impostato che ci permetterà di collegare i due dispositivi.

Una volta impostato chi controlla e chi viene controllato sarà possibile avviare il blocco. Dallo smartphone che controlla (“Parent”) abbiamo a disposizione 3 opzioni:

  • Dinner Time: che blocca ogni attività per 30 min, 1 o 2 ore, notificando che la cena è pronta in tavola.
  • Take a Break: in cui il blocco rimane attivo a tempo indeterminato fino ad un massimo di 24 ore.
  • Bed Time: con questa funzione possiamo impostare un intervallo di orari in cui il telefono rimane bloccato, lasciando accesso soltanto all’applicazione dell’orologio.

Il controllo sui blocchi può essere esteso ad un altro numero di telefono. Durante il blocco nessuna applicazione sarà accessibile, lasciando sbloccata soltanto la ricezione delle chiamate. Per evitare che sia disinstallata, l’app utilizza la funzione di amministrazione del dispositivo evitandone la disattivazione dalla relativa schermata nelle impostazioni.

Questa app è gratuita e sebbene sia in lingua inglese, offre un’esperienza di utilizzo semplice ed efficace, anche grazie alla grafica ben curata. Se abbiano necessità di un controllo più approfondito possiamo scaricare la versione Plus che, che con un acquisto in-app da circa 1,50€, offre funzioni più avanzate come la possibilità di vedere quali app vengono utilizzate (sotto forma di rapporti dettagliati), monitorare le attività in tempo reale e aggiungere eccezioni al blocco.

DinnerTime è un ottimo strumento che promette di aiutarvi a limitare l’utilizzo di smartphone e tablet che, sebbene siano anche ottimi strumenti didattici, sono spesso fonte di distrazione difficili da tenere sotto controllo.

Versione gratuita:

Google Play BadgeVersione Plus:

Google Play Badge

 

 

video