skyboximaging-google[1]

Google sta per acquistare Skybox ed i suoi satelliti per 500 milioni di dollari (video)

Nicola Randone -

A qualche mese dall’accordo per l’acquisto di un produttore di droni rubato a Facebook, Titan Aerospace, pare che Google sia ancora intenzionata ad acquisti legati alla tecnologia spaziale; nello specifico è in atto una trattativa da 500 milioni di dollari per l’acquisizione di un’azienda che opera nel campo delle immagini satellitari e che vanta di avere, già in orbita, una tecnologia capace di acquisire immagini a risoluzioni più alte di qualsiasi altro satellite.

LEGGI ANCHEGoogle ha in programma il lancio di 180 satelliti per espandere l’accesso ad internet

Il produttore in questione è Skybox Imaging, un’azienda californiana con sede a Mountain View che potrebbe essere impiegata da subito nei servizi Maps Earth, anche se il gigante dei motori di ricerca ha dichiarato di avere altri scopi: utilizzare i satelliti come “ripetitori” utili a portare Internet in posti dove non vi sono connessioni o queste ultime sono state distrutte da disastri naturali o guerre (vedi project loon).

Non ci sarà comunque da stupirsi se i satelliti verranno utilizzati in altro modo, a beneficio appunto di Maps, Earth o altri servizi; per capire meglio ciò di cui stiamo parlando vi proponiamo alcuni video dell’azienda dove si evincono le straordinarie capacità di acquisizione, anche in tempo reale, di immagini terrestri.

Fonte: Engadget
video