Xsense

La Sense sposa Xposed grazie al modulo XSense

Lorenzo Quiroli

Dopo il modulo per la personalizzazione dei firmware Samsung, lo stesso sviluppatore ha volto la sua attenzione sugli smartphone di HTC e ha creato un’app appositamente ideata per la personalizzazione.

LEGGI ANCHE: Wanam, il modulo per la Touchwiz

Si chiama XSense e altro non è se non un modulo di Xposed Framework che ci consente di aggiungere cinque righe al launcher Blinkfeed, di aggiungere le opzioni per il reboot, di saltare la musica con i tasti del volume, e molto altro.

Sia chiaro però che l’app funziona solo con le ROM Sense basate su Android 4.4 e lo sviluppatore raccomanda di utilizzarlo solo sulla versione stock, dal momento che sui firmware modificati il comportamento potrebbe essere imprevedibile. Se rispettate questi requisiti e volete provarla, trovate qui il link per il thread di XDA.