pi Locker - 2

Portate le gestures nel lock screen con Pi Locker (foto)

Leonardo Banchi

Se invidiate la possibilità di usare scorciatoie per lanciare applicazioni o particolari funzioni direttamente dal lock screen, come avviene nella CyanogenMod, ma la rom sul vostro telefono non prevede questa funzione, in vostro aiuto arriva Pi Locker.

LEGGI ANCHE: Start punta a sostituire il lock screen predefinito con estetica e versatilità

L’applicazione si trova ancora in stato di beta, e proviene ovviamente dal solito XDA: si tratta di un lock screen personalizzato, che permette di utilizzare delle gestures per eseguire azioni particolari, come accendere la torcia, disabilitare le suonerie o lanciare particolari applicazioni.

Al momento l’estetica è piuttosto scarna, anche se permette la scelta di uno sfondo personalizzato e l’inserimento di un testo da mostrare nel colore che più preferiamo. Anche le gestures sono limitate: potremo sbloccare il telefono, attivare la vibrazione o la modalità silenziosa, lanciare il browser o la fotocamera, accendere la torcia e controllare Bluetooth e Wi-Fi.

I piani dello sviluppatore sono comunque molto ambiziosi, e promettono di risolvere queste lacune migliorando la grafica (mantenendola comunque sempre leggera) e inserendo la possibilità di stabilire gestures personalizzate. Se volete aiutarlo nei test o suggerire modifiche e aggiunte potete recarvi sul thread di XDA dedicato a questa applicazione.

Per provare questo lock screen alternativo, invece, basterà andare sul Play Store, dal quale è possibile scaricarlo gratuitamente, cliccando sul badge che troverete a seguire.

Google Play Badge