Final Fantasy VII (1)

Final Fantasy VII G-Bike arriverà su Android questo autunno solo in Giappone [aggiornato]

Giorgio Palmieri -

È la rivista giapponese Famitsu ad informarci dell’arrivo autunnale di Final Fantasy VII G-Bike su Android e iOS, titolo mobile ispirato al minigioco di moto presente nel Gold Saucer in Final Fantasy VII. E se la musica del parco di divertimenti dei Chocobo sta rimbombando nella vostra testa, allora probabilmente non esiterete a scaricare questo titolo, se mai un giorno varcherà i confini del suolo nipponico.

LEGGI ANCHE: Final Fantasy Agito arriva su Google Play solo per il Giappone

I dettagli sulla produzione scarseggiano, e mancano del tutto immagini e video. Quello che sappiamo è che a prendere parte al progetto sono i CyberConnect2, famosi per aver dato vita alla serie di .hack e ai picchiaduro su Naruto. Sarà poi aggiunta la possibilità di scivolare e saltare, elementi che ci fanno supporre una chiara direzione verso il genere dei running game, che poi in realtà lo era già originariamente. Le moto saranno diverse, e verrà introdotto un sistema di customizzazione delle abilità con le Materia. Con ogni probabilità, il titolo abbraccerà il modello free-to-play.

Tetsuya Nomura è coinvolto nello sviluppo, sempre responsabile del character design, mentre vedremo Yoshinori Kitase come produttore esecutivo e Ichiro Hazama in veste di produttore. Square Enix inoltre dichiara di voler portare su smartphone e tablet altri minigiochi del Gold Saucer. Difficile non pensare ad una mossa per spremere ulteriormente il franchise, ma rimanendo obiettivi e mettendo da parte la vena nostalgica, questo piccolo titolo potrebbe rivelarsi un piacevole passatempo, anche se le speranze di rivedere sui nostri schermi un vero remake delle avventure di Cloud e compagni non moriranno mai.

Aggiornamento: sono stati rilasciati i primi screenshot del gioco.

Via: Siliconera
final fantasy