First Strike Update Sample (3)

First Strike: in arrivo il 26 giugno la compatibilità con smartphone e altre novità (foto e video)

Lorenzo Delli

Se seguite attivamente il mondo del mobile gaming su Android, vi ricorderete forse di First Strike, lo strategiconucleareindie senza acquisti in-app da noi provato in anteprima, disponibile già da qualche settimana su Google Play per tablet. I ragazzi dei Blindflug Studios, la software house indipendente svizzera autrice del gioco, hanno ascoltato i feedback degli utenti, e nel loro prossimo aggiornamento, insieme ad alcune gustose novità relative al gameplay, arriverà anche la compatibilità con smartphone!

LEGGI ANCHE: First Strike, la nostra anteprima dello strategico sulla guerra nucleare

Insieme appunto alla compatibilità anche per smartphone, che verrà ovviamente aggiunta gratuitamente a tutti coloro che lo hanno già acquistato, troveremo in First Strike alcune novità relative al gameplay. Verranno introdotte le super-armi, soluzioni altamente distruttive da utilizzare una sola volta per ogni sessione: lo Stealth Bomber, capace di superare indenne le difese nemiche per portare morte e distruzione al centro delle attività avversarie e il missile TSAR, un enorme missile capace di un livello di distruzione incredibile, che richiederà cinque missili per essere abbattuto.

Sarà anche aggiunta l’abilità Tactical Highlighting, che permetterà di evidenziare le nazioni, e anche l’opzione Fast Play Toggle, che permetterà di velocizzare l’azione fino al 300% della velocità standard. L’aggiornamento di First Strike verrà reso disponibile su Google Play a partire dal 26 giugno. A seguire alcune immagini e il trailer relativo proprio all’update. Buona visione!

Google Play Badge

video