D-Link DIR-860L 1

Router D-Link DIR-860L, con app myDlink per Android

Emanuele Cisotti -

In passato abbiamo già avuto modo di provare alcuni router e modem-router, sempre nell’ottica di confrontarli all’uso quotidiano con dispositivi Android di vario tipo (e quindi in Wi-Fi). Questo D-Link DIR-860L segue di poco il nostro lungo confronto fra router con tecnologia ac in cui già un D-Link aveva partecipato.

LEGGI ANCHE: Confronto router ac

Rispetto all’altro modello non moltissimo è cambiato in termini di funzionalità e infatti anche le prestazioni che abbiamo rilevato sono simili. Al solito la potenza del segnale dipende molto dalla configurazione della propria abitazione o del proprio ufficio, ma la forma circolare e la relativa distribuzione “sferica” delle antenne (chiamata da D-Link, AC SmartBeam) aiuta in effetti a mantenere la connessione stabila anche allontanandosi in qualsiasi delle direzioni possibili dal router. Avendolo testato a lungo non abbiamo notato problemi di surriscaldamento o cali di prestazioni e disconnessioni (ma ricordiamo che è solo router e che quindi avrete comunque bisogno di un modem per realizzare la “vera” connessione ad internet).

Rispetto a prima abbiamo avuto modo di testare il router in occasione della prova dell’app myDlink Lite (la versione Plus a pagamento, 0,79€, è pensata per tablet). Dentro questo software potrete gestire il router sotto alcuni aspetti:

  • Verificare i dispositivi connessi
  • Bloccare l’accesso da un dispositivo
  • Verificare la cronologia navigata
  • Abilitazione delle notifiche via email
  • Gestione delle reti Wi-Fi (a 2,4 e 5 GHz)

Una delle funzionalità più interessanti, quella della verifica della cronologia è però in parte “monca” mostrando solo pochi risultati e spesso “sporcati” da connessioni poco coerenti (esempio indica Facebook, anche se si è navigato semplicemente su di un sito che contiene solo il badge di Facebook).

Google Play Badge

Altre funzionalità sono poi offerte da software differenti (ma sempre ufficiali D-Link). Una è QRS Mobile che permette di realizzare con semplicità la prima configurazione del dispositivo. Un’altra è SharePort che permette invece di accedere alla memoria collegata via USB al router. L’applicazione è non è particolarmente “accattivante” graficamente ma fa bene il suo dovere, mostrando correttamente tutti i file multimediali, divisi per video, musica e foto.

Il prezzo di vendita di questo router è di 129€, ma su Amazon.it è disponibile a 89€.

Aggiornamento: D-Link ci fa sapere di un interessante sconto fino al 20 giugno su questo router:

D-Link, per incentivare l’adozione della tecnologia wireless AC, annuncia una promozione che prevede il rimborso di 30€ a tutti i clienti che acquisteranno un modem-router D-Link dotato di standard 802.11ac, in qualsiasi punto vendita (anche online) nel periodo compreso tra il 21 aprile e il 20 giugno.

Per partecipare alla promozione è sufficiente acquistare un nuovo modem-router a scelta tra i modelli DSL-3580L (per ADSL), DIR-860L e DIR-868L (per fibra ottica), conservare la ricevuta di pagamento e registrarsi alla promo CashBack tramite il sito www.dlink.com/cashback. Il rimborso di 30€ verrà accreditato tramite bonifico bancario direttamente su conto corrente dei clienti entro 30 giorni dall’inserimento dei dati, previa verifica delle informazioni inserite. Ogni cliente ha diritto a un solo rimborso per ogni codice prodotto: è possibile quindi acquistare un DIR-860L, un DIR-868L e un DSL-3580L e ricevere 30€ + 30€ + 30€ di accredito.

I modelli in promozione rappresentano la più avanzata e completa gamma di router Wireless AC di D-link, si tratta inoltre di modem-router compatibili col servizio cloud gratuito mydlink™, grazie al quale è possibile gestire i propri dispositivi anche online, in tutta sicurezza.