confide_applicazione_messaggi criptati

Scambiare messaggi criptati che si autodistruggono grazie a Confide (foto)

Cosimo Alfredo Pina

In un periodo in cui c’è molta attenzione alla privacy, le applicazioni che aiutano a proteggere i nostri dati sensibili aumentano di pari passo. Confide, similarmente ad altri servizi come Telegram, è un’app di messaggistica che permette di scambiare in sicurezza messaggi criptati, con un particolare sistema di lettura.

LEGGI ANCHE: Snapchat nell’occhio del ciclone per problemi di privacy

Per utilizzare quest’app dovremo registrarci al servizio utilizzando mail o numero di telefono. Per facilitare la ricerca dei contatti possiamo collegare anche l’account Facebook.

Con una struttura che ricorda una normale app per lo scambio di mail, avremo una sezione per i messaggi in arrivo, una per quelli inviati e la lista dei contatti, dalla quale selezionare la persona a cui inviare il messaggio.

Qualora il contatto non fosse un utente registrato sarà possibile inviare un messaggio di invito. La composizione del messaggio avviene semplicemente selezionando il destinatario e compilando oggetto e corpo.

La particolarità di questa app è proprio la modalità di lettura: i messaggi in entrata, una volta aperti dalla scheda “In arrivo”, non saranno subito mostrati, poiché ogni parola risulterà coperta da una barra arancione. Per leggere il contenuto dovremo trascinare il dito sotto ogni barra rivelando la parola nascosta.

Una volta completata la lettura, potremo chiudere il messaggio che sarà distrutto e quindi non più disponibile per nessuno. A livello di interfaccia l’applicazione integra bene le poche ma utili funzioni.

Questa app è indirizzata a tutti coloro che tengono molto alla loro privacy, a scapito di perdere  per sempre i messaggi scambiati. Se pensate che le vostre conversazioni sui normali servizi di messaggistica possano essere a rischio, potrete provare Confide e sentirvi un po’ più al sicuro.

Google Play Badge