Waygo - Head

Tradurre cinese e giapponese con Waygo (foto e video)

Leonardo Banchi

Gli smartphone sono sempre più indispensabili compagni di viaggio, grazie ad applicazioni che ci permettono di scoprire mete turistiche, alberghi, voli aerei e tutto ciò che ci può servire per una vacanza senza problemi. Se però steste pianificando un viaggio in oriente, non può certo mancarvi un aiuto nella traduzione: per questo potete rivolgervi a Waygo.

LEGGI ANCHE: Traduzioni sempre a portata di tap con Inapp Translator

Waygo è un programma che ci permette, semplicemente inquadrando scritte in cinese o giapponese, di ottenere subito la loro traduzione in inglese, lingua sicuramente più facilmente comprensibile alla maggior parte di noi.

Una simile funzione può essere trovata in Google Traduttore, ma Waygo è pensata per un utilizzo meno “occasionale”: mentre con l’applicazione di Google dovremo scattare una foto e attenderne l’elaborazione, con questo programma verrà tradotto istantaneamente ciò che è inquadrato al momento: funzione molto utile in caso si debbano leggere più frasi, ad esempio per decidere cosa ordinare al ristorante (come dimostrato dal video qua sotto).

L’applicazione è gratuita, ma nella sua versione base consente un massimo di 10 traduzioni giornaliere. Sarà possibile ottenere, tramite un acquisto in-app, la versione illimitata per 5,03€. Vi lasciamo quindi a un simpatico video dimostrativo, alla galleria di immagini e al consueto badge per il download.

Google Play Badge