Samsung Simbad

Samsung SAMI: la nuova piattaforma per tracciare i nostri parametri vitali

Lorenzo Quiroli -

Samsung ha annunciato durante un evento svoltosi a San Francisco SAMI, una nuova piattaforma per tenere traccia non solo di quei valori che utilizziamo come riferimento per l’attività fisica, come le calorie bruciate o il battito cardiaco, ma addirittura il glucosio nel sangue o la composizione dell’aria che state respirando.

Detto ciò, questo non è assolutamente un prodotto finito: per ora c’è un prototipo, chiamato Simband (dotato di Wi-Fi, Bluetooth e chip Samsung Fish), ma alcuni dei sensori necessari non sono ancora stati realizzati e probabilmente avremo qualcosa di più concreto tra le mani alla fine di quest’anno; Samsung ha voluto comunque svelare ora il progetto, forse anche per anticipare Apple che pare si concentrerà molto sul fitness durante il WWDC che si terrà tra pochi giorni.

LEGGI ANCHE: Facebook acquisisce Moves

Interessante notare come questa piattaforma sembra essere completamente aperta, sia nel software che nell’hardware secondo quanto detto da Samsung, dunque chiunque potrebbe realizzare uno smartwatch simile.

Per poter essere utilizzato davvero in ambito medico però dovrà superare molti test che i dispositivi commerciali non devono fare, dato che come è giusto che sia le apparecchiature mediche devono necessariamente essere affidabili.

Fonte: BBC