dropbox

Come salvare automaticamente foto e video su Dropbox

Nicola Ligas -

L’app di Dropbox per Android offre un’utile funzione che consente di salvare automaticamente nel nostro spazio cloud tutte le foto e i video registrati con lo smartphone.

Si tratta di una feature molto comoda, ma anche “pericolosa”, perché rischia di esaurire facilmente il nostro piano dati e il nostro spazio di archiviazione su Dropbox, specialmente se siamo assidui fotografi.

Come salvare automaticamente foto e video su Dropbox (upload automatico)

Per poterla abilitare è sufficiente aprire l’app di Dropbox e cliccare sul menu in alto a sinistra, selezionando poi la voce Impostazioni (l’icona in alto a destra del menu laterale). Scorriamo la schermata apertasi fino ad arrivare alla voce Attiva i caricamenti da fotocamera e premiamoci sopra per abilitarlo.

Purtroppo per usare questa funzione (a differenza di Google Foto) serve un account premium da 9,99€ al mese o 99€ all’anno, oppure in alternativa potete attivare collegando l’account Dropbox ad un PC.

Una volta attivo  foto e video presenti sul dispositivo saranno sincronizzati sul vostro spazio cloud, così come quelli che scatterete in futuro. Nota importante è legata alla connettività, vi consigliamo infatti di abilitare l’upload automatico solo sotto rete Wi-Fi onde evitare di consumare molto rapidamente il traffico su rete mobile.

Troverete tutte le foto e i video nella cartella Camera Uploads su Dropbox, o comunque, dalla schermata principale dell’app, cliccando sulla seconda icona in alto dalla sinistra.

Per scaricare gratuitamente Dropbox, potete avvalervi come sempre del badge sottostante.

Google Play Badge

DA NON PERDERE

Dropbox