searchnow_applicazione_ricerca

Ricerche a 360° e a portata di tap con Search Now (foto)

Cosimo Alfredo Pina -

Il modello floating app, grazie a comodità e versatilità, sta prendendo sempre più spazio nel panorama Android. Search Now sfrutta questa interfaccia per velocizzare le nostre ricerche e, grazie anche ad altre interessanti funzioni, sfidare apertamente Google Now.

LEGGI ANCHE: Come installare il Google Now Launcher su Jelly Bean

Una volta avviata l’applicazione, apparirà sullo schermo un’icona riposizionabile che al tap aprirà una schermata dal design che ricorda molto la ricerca Google. Inserendo il testo nell’apposita barra questa app effettua la ricerca su molti campi:

  • Internet, con risultati istantanei
  • Applicazioni
  • Preferiti e cronologia web
  • Contatti
  • Musica
  • Impostazioni di sistema
  • Video
  • Calendario

I risultati vengono riportati in una semplice lista con una velocità sorprendente. Dal tap su una voce saremo condotti, a seconda del tipo, alla relativa applicazione o pagina web. Una barra sul bordo inferiore permette di affinare la ricerca su Google Maps, YouTube o PlayStore.

Dal tasto di fianco alla barra di ricerca si accede alla schermata delle impostazioni dove potremo scegliere il motore di ricerca, l’ordine dei risultati, attivare o disattivare notifica e icona float oltre che settare le opzioni per cronologia e avvio all’accensione del dispositivo.

I puristi potrebbero storcere il naso davanti a questa alternativa alla ricerca di Google, ma la velocità e la completezza di questa semplice app la rendono un’ottima rivale. Se le funzioni non dovessero bastarvi sappiate che lo sviluppatore ha in programma di integrare ricerca vocale e supporto a Google Translate.

Se Search Now vi ha convinto come valida alternativa a Google Now, potrete scaricarla gratuitamente dal PlayStore, raggiungibile anche dal badge qui sotto.

Google Play Badge