Fontster - head

Cambiare i font del proprio smartphone con Fontster

Leonardo Banchi

Se volete dare un’aria di freschezza al look del vostro smartphone, e avete già provato temi, sfondi, icone e tutto quello che credevate possibile, è il momento di fare un passo oltre: grazie a Fontster, se siete provvisti di root, potete personalizzare con il vostro font preferito tutte le scritte che appaiono sullo schermo.

LEGGI ANCHE: Sfondi unici e in alta risoluzione con HD Wallpaper Generator

Attraverso una semplice selezione da un elenco, con quest’applicazione potete scegliere il font da applicare a tutto il sistema: il vantaggio, rispetto alla selezione del font in particolari applicazioni, è ovviamente una unitarietà dell’estetica altrimenti impossibile da ottenere. Fontster modificherà tutto ciò che appare sotto forma di scritta: avvisi del sistema, notifiche, testo delle pagine web, messaggi e quant’altro potete pensare.

L’applicazione è veramente ben realizzata e permette una scelta molto facile: basterà selezionare il font dall’elenco, applicarlo e riavviare il telefono. Altre opzioni ci permettono di non dover provare tutti i font prima di trovare quello giusto per noi: con una pressione prolungata potremo scaricare un font e provarlo in una casella di testo, mentre dalle impostazioni potremo selezionare un’opzione che visualizzerà nell’elenco il nome del font come anteprima del font stesso.

Lo sviluppatore, sul thread dedicato presente su XDA, fa sapere che il programma è pensato soprattutto per i Nexus, o comunque per rom molto vicine a quelle AOSP. Rom con forti personalizzazioni, specialmente quelle proprietarie dei produttori, potrebbero avere problemi ed è consigliabile effettuare più backup per evitare preoccupazioni.

Lasciamo quindi tutti voi amanti della personalizzazione al download di Fontster, sicuri che non potrete fare a meno di apprezzarla, visto che è anche distribuita gratuitamente sul Play Store. A seguire badge per il download e galleria di immagini.

Google Play Badge