timely

L’ABC di Android: Come impostare una sveglia / cronometro / timer (Timely)

Nicola Ligas

Pressoché ogni dispositivo Android sarà fornito di una funzione per la sveglia, nella maggior parte dei casi personalizzata dal proprio produttore, che solitamente funziona anche come cronometro e timer. Data l’impossibilità di coprire tutti i casi possibili, e visto che Google ha recentemente acquisito un’ottima app votata allo scopo, e disponibile gratuitamente sul Play Store, vi consigliamo di scaricare Timely con un clic sul badge sottostante.

Google Play Badge

Timely si presta perfettamente all’uso sia su smartphone che su tablet, ed al suo avvio avrete davanti una semplice schermata con orario e data. Cliccando in basso a sinistra potrete personalizzarne l’aspetto, mentre il menu in basso a destra vi permetterà di cambiare temi grafici, o passare alla modalità notte, che abbasserà notevolmente la luminosità, in modo da essere leggibile giusto al buio.

Passando alla schermata di destra (swipe nella direzione opposta o clic in alto sulla clessidra), avremo timer e cronometro: il primo funziona trascinandolo, a partire dallo zero, fino ad arrivare al numero di minuti dai quali vogliamo che parta il conto alla rovescia; il secondo, banalmente, partirà premendo al centro. Per passare da uno all’altro è sufficiente uno swipe verso l’alto o verso il basso, o un clic sull’icona in fondo a destra. Per un reset, in entrambi i casi, dovrete clicare sull’icona a forma di cronometro, sulla destra.

Per impostare la sveglia, spostatevi invece all’estrema sinistra, sempre tramite swipe nella direzione opposta o cliccando in alto a sinistra, e trascinate dal bordo verso destra l’orario che volete, oppure premete in basso a sinistra sull’icona della sveglia. Potrete quindi regolare l’ora precisa in cui far suonare la sveglia (con un clic sull’orario potrete semplicemente scriverla) e al termine cliccare su ok per impostarla. Arrivati a questo punto, cliccando sulla sveglia appena impostata, potrete anche decidere se ripeterla tutti i giorni (cliccando su quelli da attivare) e potrete cambiare anche il tipo di suoneria o abilitare al vibrazione.

Infine potrete anche impostare un “test” in modo da non spegnere troppo facilmente la sveglia (quiz matematici, sequenze casuali, composizioni, ecc.), utilizzare la funzione Smart Rise, che attiva una lenta melodia 30 minuti prima dell’orario programmato, in modo da risvegliarsi gradualmente, e sincronizzare la sveglia con tutti i dispositivi su cui avete installato Timely, in modo da impostare, per esempio, su smartphone, una sveglia che poi suoni su tablet. Ricordatevi però che, affinché la sveglia funzioni, Android deve rimanere acceso: vi suggeriamo di metterlo in modalità aereo, in modo da non essere disturbati e da risparmiare batteria.

ABC di Android