LG G3 Metallic Black

LG G3 ufficiale: il primo QHD dell’azienda, con laser autofocus e anche con 3 GB di RAM

Nicola Ligas -

Dopo le numerose fughe di notizie che ne hanno anticipato il lancio, LG G3 è finalmente ufficiale, e viene presentato in questo stesso momento in un evento congiunto in 3 capitali del mondo (noi stiamo seguendo quello a Londra).

LEGGI ANCHE: LG G3 Hands-on

Caratteristiche tecniche – Probabilmente le specifiche di LG G3 vi saranno già abbastanza chiare, ma ciò nonostante è doveroso riportarle nella loro interezza, ora che lo smartphone è ufficiale. Sottolineiamo che il modello da 2 GB di RAM ha 16 GB di memoria interna, mentre quello da 3 GB ne ha 32; in entrambi i casi è presente un slot microSD per l’espansione.

  • Display: 5,5” QHD (1.440 x 2.560 pixel) 538 ppi
  • CPU: Snapdragon 801 a 2,5 GHz
  • RAM: 2 GB / 3 GB DDR3
  • Memoria interna: 16 / 32 GB espandibile con microSD (massimo 128 GB)
  • Fotocamera posteriore: 13 megapixel con dual LED flash, OIS+ e laser autofocus; registrazione video in 4K
  • Fotocamera anteriore: 2,1 megapixel (con gesture per autoscatto)
  • Audio: speaker da 1 W con Boost AMP
  • Connettività: ŸWi-Fi 802.11 a/b/g/n/ac, Bluetooth Smart Ready (Apt-X), NFC, SlimPort, A-GPS/Glonass, USB 2.0, 4G / LTE / HSPA+ 21 Mbps (3G)
  • Dimensioni: 146,3 x 74,6 x 8,9 mm
  • Peso: 146 grammi
  • Batteria: 3.000 mAh (removibile, con ricarica induttiva)
  • Colorazioni: Metallic Black, Silk White, Shine Gold, Moon Violet, Burgundy Red (solo i primi tre disponibili in Italia)
  • OS: Android 4.4.2

Simple is the New Smart è lo slogan scelto quest’anno da LG per lo sviluppo del suo top di gamma, che segue il learning from you che ha accompagnato la nascita di LG G2. Al di là delle frasi a effetto, è notevole il 76,4% di rapporto schermo / superficie raggiunto dal G3, grazie alla cura nel design e nella riduzione di bordi e cornici, che garantiscono allo smartphone dimensioni più contenute dei concorrenti di pari diagonale, e confrontabili anche con Galaxy S5, HTC One (M8) e Sony Xperia Z2 (in particolare con quest’ultimo).

Per chi fosse preoccupato dell’autonomia, LG rassicura che, grazie all’impiego della grafite in luogo del metallo nel catodo della batteria, è stato possibile estenderne la durata in modo che l’alta risoluzione non costituisca un problema, e vista l’attenzione dimostrata in passato da LG in materia, speriamo di poterle credere sulla parola (ma non mancheremo di verificarlo appena possibile).

Impossibile poi non citare il Laser Auto Focus, il primo del suo genere in uno smartphone, che permette di misurare la distanza tra il soggetto inquadrato e la fotocamera, garantendo così risultati ottimali in qualsiasi condizione di luce, grazie anche allo stabilizzatore OIS+ già apprezzato in LG G Pro 2.

Per fugare eventuali dubbi causati principalmente dalla fughe di notizie di questo ultimo mese, è opportuno notare che la cover posteriore è in plastica con rivestimento in metallo con finitura spazzolata, quindi non siamo ancora del tutto dalle parti di HTC One (M8), sebbene LG provi a seguirne le orme.

Software e accessori – Come sempre ci sono novità anche in ambito software, tra le quali LG sottolinea in particolare:

  • Smart Keyboard, che non solo vanta ottime doti predittive /correttive, ma permette anche di cambiare le dimensioni dei tasti per adattarli meglio alle nostre mani, personalizzando anche i simboli usati più di frequente
  • Smart Notice, ovvero una sorta di riedizione di Google Now fatta da LG, che suggerisce cosa fare in base a certe situazioni. Verremo così invitati a ricomporre una chiamata persa, a disinstallare le app non usate, oppure a prendere un ombrello nei giorni in cui potrebbe piovere
  • Smart Security, che comprende funzioni quali Knock Code, Content lock, che nasconde i file personali se volessimo prestare G3 ad un amico, e Kill Switch, che offre la possibilità di bloccare del tutto lo smartphone da remoto, in modo da renderlo inutilizzabile in caso di furto

LG offrirà anche una serie di accessori dedicati, che per la maggior parte abbiamo già visto: QuickCircle Case, Tone Infinim (HBS-900), ed un caricabatterie wireless compatto e pieghevole.

Disponibilità e prezzo – LG G3 sarà in vendita in Corea a partire da domani, 28 maggio 2014, e poi arriverà nel resto del mondo, con oltre 170 operatori. Il prezzo ufficiale per l’Italia deve ancora essere comunicato per entrambe le versioni: si ipotizzano 599€ per il modello 2 GB RAM / 32 GB storage e 699€ per quello da 3 GB RAM / 32 GB storage, con disponibilità a fine giugno.

LG G3: il più semplice, il più SMART

Cosa c’è di meglio del Best Smartphone 2013? Il suo successore, LG G3!

Londra, 27 maggio 2014 – Oggi LG Electronics con un evento mondiale che avviene in contemporanea in sei città – Londra, New York, San Francisco, Seoul, Singapore e Istanbul – presenta LG G3, l’attesissimo nuovo smartphone successore dell’acclamato G2.

Sviluppato in base al concept Il Più Semplice, Il Più Smart, LG G3 rappresenta il culmine della filosofia Learning from You di LG, che è alla base dello sviluppo dei prodotti dell’azienda. LG G3 possiede il meglio di ciò che la tecnologia può offrire in un prodotto facile da usare.

“In un mercato in rapida evoluzione, come quello degli smartphone, l’innovazione più smart è creare armonia tra la tecnologia più avanzata e la user experience semplificata”, ha affermato Dr. Jong-seok Park, presidente e CEO di LG Electronics Mobile Communications Company. “LG G3 è il risultato del nostro sforzo per concretizzare quest’idea in un prodotto tangibile. Siamo davvero soddisfatti del risultato”.

La semplicità di LG G3 si esprime al massimo in questi aspetti:

  • Display Quad HD da 5,5 pollici con 538ppi, pari a quattro volte la risoluzione HD e a quasi due volte la risoluzione di un display Full HD
  • Fotocamera da 13MP con stabilizzatore ottico (OIS+) e un rivoluzionario Auto Focus al Laser in grado di scattare immagini incredibilmente nitide in una frazione di secondo
  • Design ad arco con finitura Metallic Skin: leggero, bello da vedere e maneggevole
  • Nuova interfaccia grafica più semplice ed elegante

Display semplicemente realistico

La leadership di LG nel mondo dei display è nota e lo sviluppo dell’incredibile schermo  Quad HD di LG G3 è il risultato di anni di ricerca e innovazione in questo settore. Con una densità di pixel di 538ppi, il display Quad HD di LG G3 definisce un nuovo standard di visione con immagini più limpide e chiare di quelle degli schermi degli smartphone tradizionali, e grazie alla dimensione di 5,5 pollici, LG G3 vanta una superficie attiva di 76,4% con cornici più sottili.

L’alta risoluzione del display di LG G3 ha richiesto agli ingegneri LG di sviluppare una batteria che fosse altrettanto innovativa. LG G3 è dotato di una batteria rimovibile da 3.000mAh e di tecnologie avanzate per massimizzarne ulteriormente l’efficienza. Il risultato è una batteria che tiene il passo con le altissime prestazioni del display Quad HD senza esaurirsi a metà giornata.

Fotocamera semplice da usare

La fotocamera avanzata 13MP OIS+ di LG G3 è progettata per catturare in modo veloce e facile i momenti speciali della vita. Questo è possibile grazie all’innovativo Auto Focus al Laser di LG G3, il primo di questo genere nel mercato degli smartphone. Questa tecnologia permette a LG G3 di catturare i momenti migliori – anche con scarsa illuminazione – misurando istantaneamente la distanza tra il soggetto e la fotocamera utilizzando un raggio laser. Mai più foto sfocate di vostro figlio mentre segna il suo primo goal o foto mancate perché la vostra fotocamera non sapeva decidere abbastanza velocemente su quale bambino focalizzarsi. Grazie anche alla comprovata e diffusa tecnologia OIS+, vista per la prima volta su G Pro 2, LG G3 impressionerà anche i fotografi più esigenti.

Scattare fotografie con LG G3 è semplicissimo: invece di mettere a fuoco il soggetto in modalità Anteprima e poi premere sul pulsante di scatto, con LG G3 basterà toccare il soggetto a fuoco per far scattare simultaneamente l’otturatore. In più, la fotocamera frontale da 2,1MP di LG G3 presenta diversi nuovi miglioramenti come un sensore di immagine più grande e un’apertura più ampia per un maggiore sensibilità e selfie migliori. LG ha dato una svolta anche alla modalità classica di scatto delle selfie, incorporando il controllo dei gesti. Quando si è pronti a scattare, basta semplicemente stringere la mano a pugno: LG G3 riconoscerà il gesto e inizierà il conto alla rovescia di tre secondi.

Per i video LG G3 offre una qualità audio superiore con microfoni multipli in grado di misurare l’ambiente per identificare il livello audio ottimale. Con lo speaker integrato da 1W con Boost AMP gli utenti potranno vedere video e ascoltare musica con suoni più ricchi e toni più chiari senza distorsioni.

Design semplicemente bello

Il design di LG G3, con il suo arco ergonomico e il profilo laterale sottile, offre una presa estremamente confortevole per l’utilizzo con una sola mano. I tasti posteriori restano il punto di riferimento del design innovativo di LG, con tasti di accensione e di regolazione del volume di nuova concezione, insieme a materiali e finiture premium. LG ha rifinito le caratteristiche tecniche della cover posteriore con un layout pulito e particolare grazie all’elegante Metallic Skin con finitura anti-impronta.

La più semplice esperienza d’uso

LG ha portato il suo approccio Learning from You a un livello superiore con un’interfaccia utente rinnovata per offrire agli utenti di LG G3 un’esperienza unica. Le caratteristiche di spicco includono:

  • Smart Keyboard: La tecnologia adattiva che impara dalle abitudini dell’utente per rendere gli input più veloci e diminuire il numero degli errori di battitura fino al 75 per cento. Anche l’altezza della tastiera può essere regolata, per adattarsi meglio alle mani dell’utente e alla posizione dei suoi pollici.
  • Smart Notice: Alla pari di un assistente personale, Smart Notice offre suggerimenti e consigli basati sul comportamento degli utenti, sulle modalità di utilizzo dello smartphone e sulla posizione geografica per offrire di volta in volta le informazioni utili. Smart Notice, ad esempio, può ricordare all’utente una chiamata rifiutata in precedenza, segnalare file o applicazioni inutilizzate che occupano spazio prezioso, e dare suggerimenti su come affrontare il meteo.
  • Smart Security: LG è consapevole di quanto sia importante proteggere i propri dati personali quando lo smartphone viene condiviso, smarrito, perso o rubato. Per questo motivo LG G3 garantisce la sicurezza dei dati degli utenti grazie a una serie di funzioni avanzate, quali:

Knock CodeTM permette agli utenti di sbloccare il proprio dispositivo seguendo una sequenza di tocchi. Unendo sicurezza e comodità, gli utenti possono creare un codice personalizzato che può essere digitato in qualsiasi punto dello schermo.

Grazie a Content Lock, quando G3 viene condiviso con gli amici o collegato al PC, i file personali sono al sicuro e “invisibili” agli estranei, siano essi sulla memoria interna o sulla scheda microSd.

Kill Switch permette ai proprietari di G3 di disattivare i loro telefoni da remoto in caso di furto. Grazie a Kill Switch è possibile cancellare i contenuti salvati su G3 in modo da non compromettere i dati personali. Tra le altre caratteristiche essenziali, Kill Switch permette la scansione antivirus e la cancellazione e il blocco da remoto1.

LG presenterà anche una serie di nuovi accessori premium a corredo di LG G3: QuickCircleTM Case, disponibile in cinque colori, permette un rapido accesso alle funzioni più utilizzate direttamente dalla finestra QuickCircle; LG Tone InfinimTM (HBS-900), cuffie stereo Bluetooth sviluppati in collaborazione con Harman Kardon; Caricabatteria wireless, compatto, pieghevole e ottimizzato per una trasportabilità semplificata.

LG G3 sarà disponibile per il mercato italiano nei colori  Metallic Black, Silk White e Shine Gold a partire da fine giugno.

LG G3

LG G3

confronta modello

Ultime dal forum: