camera whistle - 1

Camera Whistle, scattare i nostri selfie senza l’uso delle mani (foto e video)

Leonardo Banchi

camera whistle - 1

Quante volte vi è capitato di avere difficoltà a scattare le vostre foto perché non potevate usare le mani? Da oggi potete sopperire a questo problema con Camera Whistle, la fotocamera per scattare… con un fischio!

LEGGI ANCHE: PIC-36: rullini e camera oscura per i nostalgici

Per quanto la situazione sembri piuttosto remota, visto che si presume che abbiate il vostro telefono in mano e quindi non ci siano grossi problemi per scattare, esistono alcune situazioni in cui non dover arrivare a toccare lo schermo aiuta molto per scattare una bella fotografia: ad esempio se state indossando dei guanti, o se avete appoggiato il cellulare su un piano per poter entrare in una foto di gruppo. Certo, la funzione autoscatto aiuta, ma grazie a questa applicazione potrete scattare più fotografie in sequenza semplicemente fischiando.

L’app, infatti, è in grado di capire quando scattare grazie al microfono: una volta aperta la fotocamera dovrete solo fare un fischio per avviare la cattura dell’immagine, e nel caso siate un po’ fiochi, la sensibilità del rivelatore è modificabile dal menu impostazioni. Oltre a questo integra anche altre modalità alternative per farvi scattare senza l’uso del touchscreen, come tramite il bilanciere del volume o un comodo timer.

A completare le possibilità ci sono le impostazioni base di ogni fotocamera: scelta delle dimensioni dell’immagine, flash automatico e cartella di memorizzazione delle foto. L’applicazione è distribuita gratuitamente, ma potrete acquistare la versione pro al costo di 1,00€ , che vi permetterà di rimuovere le pubblicità e sfruttare la messa a fuoco automatica.

A seguire video di presentazione, galleria di immagini e badge per il download.

Google Play Badge

video