Springpad_For_Android_0[1]

Springpad chiude il 25 Giugno ed invita gli utenti ad esportare i propri dati

Nicola Randone

A quasi 2 mesi dall’ultimo aggiornamento che ne ha rivoluzionato l’interfaccia utente, le voci di corridoio che la volevano presto fuori dai giochi hanno avuto la loro conferma nel recente annuncio del produttore: Springpad chiuderà i battenti il 25 Giugno quindi, da questa data in poi, gli utenti non potranno più fruire delle funzionalità di sincronizzazione dell’applicazione nè del backup dei propri file sul loro cloud.

LEGGI ANCHESpringpad 4.0: un’esperienza completamente rinnovata, da web e da mobile

Fortunatamente i produttori stanno sviluppando uno strumento che permetterà ad ogni utente di esportare i propri dati in modo da poterne aver accesso anche dopo che il servizio sarà chiuso.

Se siete utenti di SpringPad non mancate quindi di seguire gli aggiornamenti sul loro blog ufficiale; sarà nostra cura segnalare l’arrivo delle strumento di backup anche sulle pagine di AW quindi, restate sintonizzati.

Peccato comunque per la sorte dell’applicazione e per i servizi ad essa connessi come i notebook ad esempio, veri e propri appunti sugli argomenti più disparati che sono sicuramente stati utili a molti. A questo punto, tral’altro, si può anche dire che Evernote non abbia più pericolosi rivali tra gli organizer con funzionalità cloud disponibili in ambiente mobile e desktop.

Fonte: Android Central