android_1_1_1_pianoroll_nexus51-620x323[1]

[Soundroid] n-Track Studio per Android si aggiorna con supporto audio USB e MIDI

Nicola Randone

Il sequencer di n-Track di cui abbiamo parlato qualche tempo fa in questa stessa rubrica, si aggiorna alla versione 1.1 con nuove ed interessanti funzionalità, anzitutto supportando periferiche audio USB e, a seguire, il tanto atteso protocollo MIDI.

LEGGI ANCHE5 tra le migliori app per… registrare la propria voce

Da oggi quindi i possessori di n-Track Studio per Android potranno registrare da una sorgente sonora collegata al dispositivo tramite USB; a questo si aggiunga il supporto, sempre da sorgente USB, alla registrazione contemporanea di più tracce audio con limiti regolati dalle sole prestazioni del dispositivo e, di conseguenza, la gestione di più canali in uscita.

La parte interessante legata al supporto audio USB è che n-Track Studio utilizza una sua tecnologia proprietaria per gestire la latenza di Android che, come ben sappiamo, è ancora piuttosto elevata. Purtroppo non tutti i terminali sono compatibili con la funzionalità, come non tutti i dispositivi audio USB gestiscono tali dispositivi, per questa ragione i produttori hanno allestito una pagina dove gli utenti potranno verificare l’efficacia della funzione sul proprio dispositivo; citiamo tra questi il Nexus 5 e la compatibilità con la pluripremiata scheda audio RME Babyface (10 input e 10 output), la Focusrite Scarlett (12 input e 18 output), M-Audio Fast Track e Mobile pre, ma persino il Galaxy S3 che supporta le due M-Audio poc’anzi citate.

Un’altra interessante ed attesa funzionalità introdotta nell’aggiornamento è il supporto MIDI con un piano roll, un synth General MIDI ed il supporto a controller esterni USB che prima mancava.

n-Track Studio per Android è disponibile in versione standard a 5,99€ ed in versione pro a 19.98€ dal Google Play Store.

A seguire un video che illustra in maniera più dettagliata le novità introdotte dalla nuova versione:

Fonte: Audio Editing per tutti
soundroid