Samsung Galaxy S5

Samsung porterà lo scanner di impronte digitali anche su modelli di fascia media

Lorenzo Quiroli

Samsung ha introdotto il sensore biometrico per la lettura delle impronte digitali su Galaxy S5, il suo ultimo top di gamma, ma come prevedibile l’azienda coreana ha svelato durante una riunione con azionisti e analisti che porterà presto questa tecnologia anche su altri modelli, anche di prezzo inferiore.

Non è stato precisato quali, ma le intenzioni di Samsung sono facilmente interpretabili: tanto maggiore sarà la diffusione di questo sensore sugli smartphone tanto più propensi saranno gli sviluppatori a sfruttare l’apposito SDK e le aziende a utilizzare Knox.

LEGGI ANCHE: Samsung svela Knox 2.0

È stato poi menzionato anche lo scanner dell’iride, una di quelle funzionalità di cui si è parlato molto in relazione a Galaxy S5 durante i rumor di inizio anno: Samsung è di sicuro al lavoro per implementare questa tecnologia nei suoi smartphone, ma prevedere quando sarà pronta non è affatto facile,

Via: AndroidCentralFonte: Wall Street journal