0cb91f6cf3170245fc5a0c829b51d0c2_large[1]

Su KickStarter la prima bicicletta in fibra di carbonio “sempre connessa”

Nicola Randone -

Gli appassionati ciclofili saranno contenti di sapere che su KickStarter una start-up canadese ha già superato i 500.000 dollari di finanziamento per un progetto che porterà sulle nostre strade delle biciclette molto particolari.

LEGGI ANCHESamsung mostra una bicicletta che si collega al vostro smartphone e lo ricarica

Immaginate di salire sulla vostra bicicletta per andare a lavoro e di trovarvi fra le mani un oggetto che oltre ad essere realizzati con materiali di buona fattura (telaio in fibra di carbonio, freni a disco Avid BB5, catena carbon belt, pedali e sella Ergon), vi avvisa quando sta per superarvi un’automobile facendo vibrare il manubrio e può essere connessa col vostro smartphone facendo da navigatore e trasmettendo le vostre performance ad un’applicazione dedicata… ecco, tutto questo è Vanhawks Valour, una bicicletta “connessa” del peso di poco più di 7Kg che potete ordinare con un prezzo che parte da 999$ (al momento sono negli Stati Uniti ed in Canada) nella relativa pagina del progetto KickStarter.

La compatibilità è assicurata sui dispositivi iOS, Android e persino sugli smartwatch Pebble; i sensori a bordo sono bluetooth, giroscopio, accelerometro, magnetometro, sensore di velocità, GPS, tutti alimentati dalla dinamo.

I produttori promettono di rilasciare il prodotto entro Ottobre di quest’anno; da parte nostra, naturalmente, tutti i migliori auguri al progetto nella speranza che possa essere portato presto anche nel nostro paese.

Fonte: PhoneArena