Amazon App-Shop coin

Amazon Coins: inizia il rilascio della valuta di Amazon sull’App-Shop anche in Italia (foto)

Lorenzo Delli

Gli Amazon Coins, per chi non lo sapesse, sono la valuta virtuale ufficiale introdotta da Amazon nel febbraio del 2013. Si trattava inizialmente di un servizio dedicato alla sola utenza in possesso di dispositivi Kindle Fire, anche se il colosso dell’e-commerce a febbraio di questo anno invece, lo aveva esteso a tutti i possessori di dispositivi Android. Al momento il servizio sembrava limitato agli Stati Uniti, al Regno Unito e alla Germania, ma un nostro gentilissimo lettore ci ha appena segnalato la presenza degli Amazon Coins anche sulla versione italiana dell’Amazon App-Shop.

LEGGI ANCHE: Amazon pronta a coniare la propria moneta (virtuale)

In cosa consistono gli Amazon Coins e perché un utente dovrebbe servirsene. Sostanzialmente servono per fare acquisti sull’Amazon App-Shop, quindi per acquistare app, libri, giochi e quant’altro a pagamento e anche per gli acquisti in-app. Il vero vantaggio è che acquistando qualsiasi cosa sfruttando gli Amazon Coins si risparmia circa il 10% sul prezzo originale. Inoltre, acquistando la valuta virtuale di Amazon, si può ulteriormente risparmiare acquistando tagli più ampi.

Inoltre comprando determinati contenuti è possibile accumulare gratuitamente alcuni Amazon Coins. Nel caso la vostra versione di Amazon App-Shop si sia già aggiornata con la presenza della valuta virtuale, dovreste trovarvi accreditati 500 Amazon Coins in omaggio. Al momento la funzione non sembra attiva su tutti gli smartphone, ma visti gli screenshot, che trovate anche qui di seguito, è probabile che già nei prossimi giorni la funzione venga estesa a tutti.

Ringraziamo Simone per
la segnalazione e gli screenshot