apk permission remover - head

Rimuovere permessi alle applicazioni con APK Permission Remover (foto)

Leonardo Banchi -

Se volete controllare tutti i permessi concessi alle applicazioni che installate sul vostro smartphone, per proteggere i vostri dati personali o bloccare comportamenti indesiderati, APK Permission Remover si propone di aiutarvi nel compito.

LEGGI ANCHE: App Ops è ancora presente in Android 4.4, ed è anche più potente: ecco come utilizzarlo

APK Permission Remover è un programma che permette di decidere quali permessi vogliamo concedere alle applicazioni prima di installarle, modificando il file APK presente sul dispositivo. È in grado di modificare anche le libertà concesse alle applicazioni scaricate tramite il Play Store, ma in quel caso sarà necessario disinstallare l’applicazione e reinstallarla.

Il funzionamento è molto semplice: all’apertura un menu ci permetterà di scegliere se vogliamo modificare un APK o una applicazione già presente sul nostro dispositivo. Una volta selezionata una delle due possibilità e individuato ciò che vogliamo controllare, avremo davanti a noi un elenco dei permessi richiesti dall’applicazione desiderata, con una esaustiva descrizione anche in lingua italiana: a quel punto dovremo semplicemente marcare i permessi che vogliamo rimuovere e cliccare sul pulsante per l’installazione.

Questo strumento si contrappone un po’ ad App Ops, strumento di controllo dei permessi lanciato con Android 4.3: la sostanziale differenza è però che mentre con App Ops viene revocato (più o meno momentaneamente) un permesso a un’applicazione, con APK Permissione Remover viene direttamente rimossa la richiesta.

La discussione sul fatto che sia bene o meno modificare i permessi delle applicazioni non è storia nuova, e abbiamo già avuto modo di conoscere pareri autorevoli come quello di Steve Kondik. Voi come la pensate? Tendete a fidarvi degli sviluppatori, presenti o meno sul Play Store, o preferite controllare autonomamente il comportamento delle app?

A seguire, galleria di immagini e badge per il download dell’applicazione.

Google Play Badge