google-play-services

Google Play Services si aggiorna con API per il fitness, Maps e altro

Lorenzo Quiroli

Google ha annunciato un nuovo aggiornamento per Play Services alla versione 4.4, che diventerà disponibile gradualmente durante i prossimi giorni e successivamente, solo quando tutti gli smartphone saranno stati aggiornati, verrà anche rilasciato l’SDK per gli sviluppatori.

Vediamo dunque una lista dei cambiamenti introdotti in quest’ultimo update:

  • Street View: la prima novità riguarda una maggiore integrazione con Google Maps, un servizio che non ha bisogno di presentazioni, con la possibilità di utilizzare lo street view all’interno della propria applicazione.
  • Fitness: vi erano già delle API volte a riconoscere se fossimo a piedi, in bici o in auto, ma come sappiamo il fitness è sempre più importante sugli smartphone e ora Google introduce nuove API in grado di determinare se stiamo camminando o correndo.

LEGGI ANCHE: Che cos’è Google Play Services

  • Play Games: c’è anche un piccolo aggiornamento a Play Games Service in questa nuova versione, che non cambia le API ma introduce semplicemente la possibilità di inviare regali multipli.
  • Ads: sono stati introdotti nuovi strumenti anche per la pubblicità, con gli sviluppatori che potranno utilizzare banner pubblicitari dai quali potremo direttamente comprare.
  • Wallet: infine, l’ultima novità riguarda Wallet, con la possibilità di pagare attraverso Google che può essere implementata con facilità rispetto a prima.
Fonte: Google