huawei ascend p7 ufficiale

Huawei Ascend P7 ufficiale: un 5” full HD attento ai selfie e all’autonomia (video)

Nicola Ligas -

Come da programma, Huawei Ascend P7 è stato appena presentato a Parigi, mettendo tutti i puntini sulle “i” sulle poche cose che le fughe di notizie di queste ultime settimane non ci avevano rivelato.

LEGGI ANCHEHuawei Glory 3X Pro con il retro in finta pelle (foto)

Vediamo quindi quali sono le caratteristiche tecniche complete dello smartphone:

  • Display: 5” full HD
  • CPU: Kirin 910T quad-core a 1,8 GHz con GPU Mali450
  • RAM: 2 GB
  • Memoria interna: 16 GB espandibile con microSD
  • Fotocamera posteriore: 13 megapixel BSI con f/2.0
  • Fotocamera anteriore: 8 megapixel BSI
  • Batteria: 2.500 mAh
  • Spessore: 6,5 mm
  • OS: Android 4.4 con Emotion UI 2.3

Lo smartphone è molto elegante, con il retro completamente in vetro ed inserti metallici sul profilo. Ma Huawei non esalta solo l’estetica del suo nuovo smartphone, ma anche le doti fotografiche: selfie di prim’ordine, grazie al sensore anteriore da 8 megapixel con la funzione panoramica, per autoscatti che abbiano anche un ampio sfondo; e non dimentichiamoci della fotocamera da 13 megapixel sul retro, adatta anche per foto in condizioni di luce difficili, e con un software a corredo che consente di aggiungere watermark, audio tag, filtri ed altre opzioni di modifica dell’immagine.

La connettività è poi sempre al centro delle attenzioni di Huawei, con supporto alla rete LTE, funzioni per lo switch smart fra un tipo di rete e l’altra e design dual antenna per una miglior ricezione.

Anche l’autonomia sembra migliorata rispetto ad Ascend P6, con funzioni di ultra risparmio energetico, che richiamano un po’ quelle di Samsung Galaxy S5 e HTC One (M8).

Il prezzo di Huawei Ascend P7 è di 449€, e sarà disponibile entro fine maggio 2014 sul mercato internazionale, anche in Italia. Oltre ai colori nero e bianco, dovrebbe arrivare anche in rosa.

Per ingannare l’attesa prima del nostro hands-on, vi lasciamo al video di presentazione ufficiale, seguito da un making of dello smartphone e dallo spot TV che ne accompagnerà il lancio.

video