2048 by Gabriele Cirulli Header

2048 by Gabriele Cirulli: arriva su Google Play la versione ufficiale del gioco (foto)

Lorenzo Delli -

Sarà difficile superare il numero di download registrati da 2048 Number Puzzle game, la versione non ufficiale del celebre puzzle game che sta spopolando sullo store di Google che ha già raggiunto e superato quota 10 milioni, ma giustamente il creatore di 2048, Gabriele Cirulli, ha voluto tentare “la sorte” lanciando su Google Play la propria versione, denominata non a caso “2048 by Gabriele Cirulli“.

LEGGI ANCHE: Flappy48: Flappy Bird e 2048 si uniscono nel gioco più difficile del mondo!

2048 by Gabriele Cirulli, oltre alla classica versione che non ha certo bisogno di presentazioni, presenta la modalità di gioco definita “Time Trial“, che metterà a dura prova la vostra abilità spingendo anche sul fattore temporale. Al momento questa versione non è ottimizzata per giocare su tablet. 2048 by Gabriele Cirulli è disponibile gratuitamente su Google Play senza acquisti in-app, ma sono presenti annunci pubblicitari nella parte inferiore dell’interfaccia di gioco.

Google Play Badge

Arriva l’app ufficiale di “2048”, il gioco italiano che ha appassionato 22 milioni di giocatori.
Lumata sarà concessionaria e premium partner.

Di “2048”si è occupato anche il Wall Street Journal, che lo ha descritto come “un Candy Crush della matematica”.

Milano, 7 maggio 2014 – L’app “2048” originale, firmata dal suo creatore, il ventenne friulano Gabriele Cirulli, è finalmente disponibile sull’App Store (iOS) e su Google Play (Android). Il gioco, creato come puro esercizio in un weekend, è divenuto un autentico fenomeno, giocato da 22 milioni di persone per un totale di 320 milioni di partite giocate fino ad ora.

Semplice e al tempo stesso appassionante, “2048” ha come scopo unire le tessere numeriche presenti sul campo da gioco: quando due tessere con lo stesso numero si toccano, se ne crea una con un numero doppio. L’obiettivo finale è arrivare ad avere sul campo una tessera da 2048.

In poche settimane “2048” è diventato il nuovo fenomeno dell’anno grazie alla trasversalità di utenti a cui si rivolge, alla vera dipendenza che è capace di creare e all’effetto virale che ne è scaturito. Sulla scia di questo successo sono nate diverse applicazioni che cercano di imitare il gioco originale.

Cirulli nel commentare il lancio dell’applicazione dichiara: “vista la risonanza che ha avuto il mio gioco ho deciso di portare avanti il mio progetto dedicandomi anche allo sviluppo delle applicazioni per iOS e Android”.

Lumata, player di riferimento nell’ambito del mobile marketing e advertising, sarà concessionaria e premium partner dell’app ufficiale di “2048”.

“Seguiamo con grande attenzione il mondo delle app, per poter offrire ai nostri inserzionisti le opportunità più interessanti” – ha dichiarato Filippo Arroni, Head of advertsing di Lumata -”Dopo la positiva esperienza che abbiamo avuto con Ruzzle, la collaborazione con “2048” è la logica continuazione di una strategia che ci vede partner delle iniziative più originali e coinvolgenti del momento“.