peek

Peek di Paranoid Android portato su tutte le ROM KitKat (o quasi)

Nicola Ligas

Peek è la rivisitazione di Paranoid Android dell’Active Display di Motorola Moto X, ovvero il Display Attivo, una funzione che ci permette di dare uno sbirciatina (letteralmente: “peek”) alle notifiche nel momento stesso in cui ci arrivano, senza toccare lo schermo del nostro dispositivo.

LEGGI ANCHE: Peek arriva su Paranoid Android

In realtà l’implementazione di Motorola è un po’ più complicata di così, mentre quella di Paranoid Android entrerà in funzione dopo aver rivelato un movimento dello smartphone, in seguito alla ricezione di una notifica. Se per esempio toglieremo il nostro telefono di tasca o lo sposteremo, una piccola interfaccia al centro dello schermo su sfondo nero segnalerà le notifiche che abbiamo ricevuto, e con un clic o uno swipe avvieremo l’app che le ha generate.

Se voleste installare Peek, senza cambiare ROM, potete provare l’apk che vi segnaliamo: è stato testato inizialmente su Nexus 5 con KitKat stock, ed in ogni caso funzionerà solo se il vostro sistema è basato su Android 4.4, essendo un pre-requisito di Peek stesso. Non ci sono particolari opzioni di configurazione, ed i valori sono tutti i default di Paranoid Android, ma non è escluso che prossimamente arrivi una nuova versione con qualche impostazione da cambiare.

Il codice sorgente di questo porting può essere visionato su Github, e non è garantito che funzioni con qualsiasi ROM KitKat: finora si hanno riscontri positivi da Nexus 4, Galaxy Note 3, Galaxy S4, LG G2, Xperia Z Ultra ed altri, mentre non sembra funzionare sui Motorola, ma non c’è nulla di definitivo, ed il vostro dispositivo potrebbe comportarsi diversamente. Verificatelo da soli installando l’apk seguente, e fateci sapere nei commenti com’è andata.

Via: SmartdroidFonte: Zeh Lu