XCOM Enemy Unknown Android (1)

XCOM Enemy Unknown, la nostra prova (foto e video)

Lorenzo Delli -

XCOM: Enemy Unknown e Baldur’s Gate Enhanced Edition sono stati indubbiamente i grandi protagonisti della scorsa settimana dal punto di vista videoludico. Ciò che li accomuna, oltre il sensibile ritardo rispetto alla versione dedicata ad iOS, è l’essere in sostanza porting di titoli dedicati a piattaforme più “complesse“. Ed è proprio questa caratteristica a renderli tra i giochi più completi tra quelli a disposizione su Google Play.

LEGGI ANCHE: Baldur’s Gate Enhanced Edition: il celebre RPG arriva su Google Play

XCOM Enemy Unknown, nato dalla collaborazione tra la software house Firaxis Games e il publisher 2K Games, vi metterà a capo dell’organizzazione XCOM, composta da eccellenze dei corpi militari, scientifici ed ingegneristici di tutto il mondo. Scopo di XCOM è quello di tenere sotto controllo e respingere una sconosciuta minaccia aliena che sta mettendo a repentaglio non solo l’ordine globale, ma anche l’esistenza stessa della specie umana. È proprio la prima missione che vi introduce agli eventi che faranno da cornice al gioco, introducendovi anche ai controlli di gioco e a parte del gameplay che caratterizza il tutto.

XCOM Enemy Unknown Android (10)

La versione Android di XCOM Enemy Unknown è a dir poco sorprendente

Nonostante si tratti di un porting di un gioco destinato a PC e Console, la versione dedicata ad Android di XCOM Enemy Unknown è a dir poco sorprendente, non tanto per il motore grafico, realizzato con l’ausilio dell’Unreal Engine 3 (comunque molto meno dettagliato rispetto alla controparte PC/Console), quanto per il sistema di controlli. L’interfaccia è in pratica la medesima e non si hanno difficoltà di alcun genere ad utilizzare con i display touchscreen dei nostri dispositivi.

Il gameplay si suddivide in due fasi: ci troveremo sia a dirigere la base operativa della società XCOM, sia a dirigere le operazioni sul campo controllando direttamente una forza scelta di militari provenienti da tutto il mondo, cercando di adempiere ad una serie di obiettivi che possono prevedere il recupero di ostaggi, di tecnologie aliene o anche semplicemente di respingere minacce localizzate in varie locazioni. I nostri soldati, partecipando alle varie missioni, guadagneranno esperienza che gli permetterà di essere assegnati a classi specifiche (supporto, armi pensanti, cecchino, etc.), di salire di grado e di sbloccare abilità speciali sfruttabili sul campo di battaglia.

XCOM Enemy Unknown Android (7)

Si tratta di uno strategico a turni piuttosto complesso, non adatto al casual gamer

Non è un titolo da prendere alla leggera: non si tratta di un gioco etichettabile come casual. Ogni missione necessita di un’attenta valutazione di ogni mossa (si tratta di uno strategico a turni), e non è così banale perdere unità preziose o farsi accerchiare dal nemico in pochi secondi. Coperture, posizioni strategiche, altezze, edifici: il campo di battaglia è sempre particolarmente vasto e caratterizzato, facendo sì che il giocatore possa sbizzarrirsi nell’affrontare ogni missione in vari modi. Se non altro, a nostro vantaggio, bisogna segnalare la presenza di un sistema di salvataggio che ci permetterà di conservare i nostri progressi in ogni istante. Anche la fase gestionale della base è uno dei punti focali del gioco: dovremo accumulare risorse, tenere sotto controllo il livello di panico globale, impiegare il personale scientifico in nuove ricerche da far successivamente creare al reparto tecnologico.

Azione, strategia, gioco di ruolo: XCOM Enemy Unknown è un titolo completo sotto moltissimi punti di vista. Rimane comunque il fatto che si tratti di un prodotto particolarmente avido di risorse: ben 3,6 GB di memoria richiesta sul vostro dispositivo, con il consiglio di chiudere ogni altro applicativo aperto per non subire eccessivi rallentamenti.

XCOM Enemy Unknown Android (15)

Il prezzo inoltre potrebbe essere un punto dolente per molti utenti: 8,83€, costo comunque inferiore alla controparte per iOS o a quella venduta su Steam e completamente privo di acquisti in-app. A seguire, oltre al badge per l’acquisto e ad alcuni screenshot, trovate un video della nostra prova effettuata su ASUS Nexus 7 (2013). Il display da 7″ non ha minimamente influenzato in modo negativo la nostra prova: XCOM ha dimostrato di adattarsi alla perfezione anche su un tablet dal display “modesto”. Difficile consigliarne l’uso su smartphone, anche se i modelli più attuali e con diagonale superiore o uguale a 5″ potrebbero offrire una buona esperienza di gioco.

Google Play Badge

Giochi simili a XCOM Enemy Unknown:

video