TouchWiz homez

Cinque anni di TouchWiz: da Galaxy S a Galaxy S5 (foto)

Nicola Ligas

Che vi piaccia o meno la TouchWiz, è innegabile che nel corso del tempo l’interfaccia di Samsung sia andata incontro a vari cambiamenti, che quest’anno sono particolarmente pronunciati.

Dalla TouchWiz 3.0 che ha debuttato su Galaxy S con Eclair (Android 2.1) alla TouchWiz Nature UX 3.0 del Galaxy S5 ne è in effetti passata di acqua sotto i ponti, ma la UI di Samsung è rimasta in qualche modo sempre fedele a sé stessa.

LEGGI ANCHE: Galaxy S5, la nostra recensione (foto e video)

La home screen, essendo comunque personalizzabile, è forse la parte che ha subito meno cambiamenti, mentre nel drawer le differenze sono evidenti, ed il cambio di rotta intrapreso con la TouchWiz Nature UX che ha debuttato su Galaxy S III è quello che ha segnato la rotta da lì in poi.

Il pannello delle notifiche è invece cambiato solo con l’arrivo di Galaxy S5, laddove prima era rimasto paurosamente stazionario, mentre l’interfaccia della fotocamera è forse la più irriconoscibile tra una versione e l’altra.

La tastiera ha pian piano subito un’evoluzione, più nella sostanza che non nella forma, mentre anche la rubrica è piuttosto uguale a sé stessa, affezionata ai quadratoni in alto, che in particolar modo su Galaxy S5 stonano non poco, visto il passaggio ai “cerchi” in altri elementi della UI

Fonte: Phone Arena
Samsung Galaxy S

Samsung Galaxy S

confronta modello

Ultime dal forum:

  • dal forum 01-01-1970 - 00:00
Samsung Galaxy S III

Samsung Galaxy S III

confronta modello

Ultime dal forum:

Samsung Galaxy S II