Google Glass 100

Le novità future per i Google Glass: trasferimenti Bluetooth, condivisione della posizione e molto altro

Lorenzo Quiroli

Google Glass B 01

L’aggiornamento ad XE16 come sapete è radicale per gli occhiali di Google: il codice è ora basato su KitKat, l’ultima versione di Android, e le novità sono molte sia nel changelog ufficiale che scavando all’interno del firmware.

Quello della scorsa volta è stato infatti solo un assaggio di ciò che ci riserva il futuro: si conferma il supporto a nuove lingue come il giapponese, che sembra essere in pole position, ma è ancora presto per vedere i Google Glass uscire dai confini statunitensi. I Glass sfrutteranno inoltre il motore di Sintesi vocale di Google, che supporta anche l’italiano, ma ciò non significa che a breve li vedremo arrivare nella nostra Italia.

Potrebbe arrivare anche un futuro supporto per il trasferimento di file attraverso il Bluetooth, ma su questa ipotesi siamo dubbiosi, anche se tutto potrebbe essere. Ci sarà poi il supporto alla condivisione della posizione, magari attraverso Hangouts e/o Google+.

LEGGI ANCHE: Changelog di XE16 per i Google Glass

C’è spazio anche per comandi musicali tramite la voce, nuove icone, nuove frasi supportate e notifiche toast: tutto ciò potrebbe diventare realtà in futuro, ma in attesa che ciò avvenga preferiamo non dare nulla per scontato. Quale funzionalità ora assente vorreste vedere voi sui Google Glass?

Fonte: AndroidPolice
Google Glass