Samsung Home Monitor

Samsung Home Monitor: trasformare una Smart Camera in una telecamera di sicurezza o baby monitor

Lorenzo Quiroli

Samsung ha appena pubblicato sul Play Store due nuove applicazioni per rendere molto più utili alcuni modelli di Smart Camera, ossia molte delle fotocamere dell’azienda coreana.

La prima si chiama Home Monitor e ci consente di effettuare il live streaming di ciò che la fotocamera registra, trasformandola così in un ottimo monitor di sicurezza (o baby monitor), con alcune funzionalità particolarmente utili come l’attivazione a seconda dei rumori, che le consente di accendersi solo in caso sentisse qualche rumore inviando poi una notifica sul nostro telefono per avvisarci.

L’app è compatibile tutti gli smartphone da Gingebread in su (anche non Samsung) e con le Smart Camera prodotte nel 2014, come la WB350F.

LEGGI ANCHE: Prime immagini di Samsung Galaxy K

La seconda è chiamata senza tante differenze Home Monitor + e sembra eseguire le stesse identiche operazioni, con la sola differenza della compatibilità, estesa ad alcuni particolari modelli prodotti a maggio o più avanti durante quest’anno (viene citata la NX3000, fotocamera al momento non ancora commercializzata), e può essere installata su tutti i telefoni con Android 4.0 e superiori.

Google Play BadgeGoogle Play Badge