Intel-LogoToResize

La nuova serie di processori Intel Bay Trail per tablet Android nel dettaglio

Lorenzo Quiroli

intel

Intel prova da molto tempo ormai ad entrare nel mondo Android dominato da Qualcomm (almeno nella fascia di prezzo più alta), ma nonostante molti passi in avanti non sembra essere ancora riuscita a fare quel balzo necessario ad imporsi sulla concorrenza in maniera efficace.

Forse questo sarà l’anno decisivo per Intel, che giustamente guarda al futuro visto il declino del settore PC nel quale l’azienda di Santa Clara è protagonista indiscussa: in attesa di una risposta, Intel lancia la propria linea di processori Atom (serie Bay Trail) per tablet Android.

LEGGI ANCHE: Intel ottimizza KitKat per processori a 64-bit

Le novità rispetto al modello dello scorso anno riguardano il supporto alla risoluzione 4K, maggiore tolleranza alla temperatura, migliori performance grafiche, supporto all’USB 3.0 e molto altro, ma esse non sono presenti in tutti modelli, dato che non sono state aggiunte nei modelli dedicati a dispositivi entry-level.

A seguire due tabelle che vi daranno una panoramica più completa in caso foste alla ricerca di specifiche.

Fonte: Liliputing
intel