BlinkFeed porting 6

HTC Blinkfeed su tutti gli Android con KitKat (guida, foto e download)

Nicola Ligas -

Volete l’ebrezza di provare l’interfaccia di HTC anche sul vostro smartphone? A patto che abbiate Android 4.4 KitKat, ora è possibile, anche senza i permessi di root.

LEGGI ANCHE: BlinkFeed su Nexus 4 con permessi di root, la nostra prova (video)

Vi avevamo infatti già mostrato come fare ad avere BlinkFeed su KitKat ma con i permessi di root, e invece ora vi proponiamo un metodo ancor più semplice, che consiste nell’installare una serie di comuni apk, e nulla più.

Seguite quindi la nostra guida per avere BlinkFeed sul vostro smartphone, e nel caso non vi piacesse, non dovrete fare altro che disinstallare i rispettivi pacchetti:

  • Scaricate da uno dei mirror a fine articolo il pacchetto zip con tutti i file necessari, e scompattatelo (potete farlo da PC o anche direttamente da Android, tramite un file manager come AntTek)
  • Insallate gli apk al suo interno in quest’ordine: com.htc.sense.hsp-2.apk; Twitter.apk; Weather.apk; Prismblack.apk;
  • Riavviate e avrete BlinkFeed come launcher alternativo a quello vostro.
  • In questo modo avrete BlinkFeed con tema nero. Se volete cambiare colore, dovrete installare uno dei seguenti pacchetti: verde, magenta, arancio
  • Per avere anche le icone uguali alle originali, scaricate Icon changer dal Play Store e utilizzate le icone presenti in questo thread su XDA, sostituendole una ad una.

Pacchetto zip completo (scaricate solo da uno di questi):

Al termine il risultato sarà come nelle immagini seguenti (al netto delle icone che non abbiamo ancora cambiato), scattate su Nexus 4 stock, senza permessi di root.

Fonte: XDA
guida