calendar google

Google aggiorna anche Calendar con l’autocompletamento delle località tramite Maps e altro

Lorenzo Quiroli

L’ultimo aggiornamento di questo mercoledì che ha visto molte novità in casa Google tra le quali la nuova fotocamera, Chrome Remote Desktop e l’update di YouTube riguarda Calendar, l’app per tenere traccia dei nostri appuntamenti su Android, che riceve un paio di novità, una delle quali molto richiesta dagli utenti.

Stiamo parlando dell’autocompletamento delle località, ossia quando inserite il luogo di un evento Google troverà attraverso Maps i posti vicini in modo da suggerirvi alcune opzioni per completare ciò che state scrivendo: una funzionalità da tempo presente nella versione web di Calendar e che finalmente arriva anche sul robottino verde.

LEGGI ANCHE: Prime immagini della futura versione di Calendar

L’unica altra novità è l’integrazione delle videoconferenze di Hangouts all’interno di Calendar; non c’è dunque l’atteso redesign di cui parlammo qualche tempo fa, e probabilmente dovremo aspettare ancora un po’ prima di vederlo arrivare.

Nel frattempo dovrete accontentarvi di questo aggiornamento che potete scaricare dal badge a seguire (come sempre siete avvisati, è uno staged rollout).

Google Play Badge