Tasker-Beta-650x383

Tasker riceve un importante aggiornamento con umidità, cambio dell’app degli SMS in KitKat e molto altro

Lorenzo Quiroli -

tasker

Tasker potrebbe essere paragonato ad un coltellino svizzero per gli utenti Android più esperti, dal momento che ci permette di automatizzare il nostro dispositivo in una maniera che nessun’altra app ci consente.

Con l’aggiornamento alla versione 4.3 appena arrivato Tasker si migliora ulteriormente; a seguire vi elenchiamo alcune delle novità più importanti di questo aggiornamento, dato che elencarle tutte richiederebbe davvero troppo tempo (potete comunque consultare il changelog in inglese a questo indirizzo):

  • Aggiunto lo stato “Umidità” (quando supportato dall’hardware)
  • Aggiunte le azioni “Alert/Beep”, “Alert /Morse” e “Say”, che migliora la sintesi vocale con alcuni motori
  • Aggiunta azione “Lista File”, solo con permessi di root
  • Permessi e azione per cambiare app predefinita per gli SMS in KitKat
  • Azione “Scan card” che cerca ricorsivamente in una cartella
  • Stato “Wi-Fi vicino”: supporto per scan sempre disponibile
  • Aggiunto lo stato “Ethernet connessa”
  • Azione “Imposta timer” (KitKat+)
  • Multiple condizioni if nelle azioni
  • Aggiunta la ricerca del plug-in installati
  • Aggiunti i parametri per cercare sul web oltre che in locale durante l’azione “Ricerca”
  • Moltissimi bugfix e altri cambiamenti

LEGGI ANCHE: AutoCast, l’anello mancante tra Tasker e Chromecast

L’aggiornamento è disponibile gratuitamente su Google Play tramite il badge qui sotto a patto che abbiate già acquistato Tasker, il cui costo è di 2,99 euro.

Google Play Badge