MicroSD final

Prova della SD SanDisk Ultra da 32 GB per Android

Emanuele Cisotti

Una cosa che accomuna molti lettori, benché utilizzatori di smartphone di aziende differenti, è che al loro interno hanno una microSD dove salvano foto, video e anche i dati dei giochi più grandi. Diventa quindi interessante capire il perché dovremmo scegliere una microSD piuttosto che un’altra. Oggi parliamo infatti di SanDisk Ultra da 32 GB pensata specificatamente per Android.

Cercando di capire il perché la microSD dovrebbe essere pensata specificatamente per Android, la risposta la troviamo nell’applicazione SanDisk Memory Zone, che però non sarà oggetto di questo test, essendo in realtà un (ottimo) file manager, che tra le altre cose ci permette di integrare al suo interno anche servizi cloud di ogni tipo (come Dropbox, Box, Drive o Facebook).

La microSD è di classe 10, il che significa che la scheda è garantita per velocità di scrittura di 10 Mbps. Nei nostri test questo è stato confermato da una velocità di lettura di circa 29/30 Mbps e una velocità di scrittura di circa 11 Mbps. Questa velocità di scrittura è ottimale per la registrazione di video ad alta definizione, in quanto riguarda proprio la velocità in scrittura sequenziale e un video in 4K solitamente (ma dipende dallo smartphone) viene scritto a circa 5 Mbps. Dove però la scheda da il meglio di sé è nell’utilizzo giornaliero, dove i dati vengono scritta in maniera non sequenziale sulla microSD. Noi abbiamo fatto dei test su alcune microSD, ma vogliamo proporvi il risultato scovato in un forum, dove le microSD Ultra di SanDisk si posizionano ai primi posti per questo tipo di scrittura.

Essendo poi Sandisk azienda molto nota, queste schede hanno il vantaggio di trovarsi molto facilmente, anche online, a prezzi interessanti. Questa scheda è disponibile nel taglio da 32 GB a 27€ su Amazon.it. Ci teniamo poi a far presente che se avete bisogno di una SD completa (quindi non per smartphone) è sempre meglio dirigersi verso SD non micro, in quanto solitamente hanno velocità di scrittura di molto superiori.