cid cyanogenmod community

Arrivano le CyanogenMod 11 M5 di questo mese

Nicola Ligas

Come ogni mese, CyanogenMod rilascia la Community Edition delle sue monthly build, delle versioni più stabili rispetto alle quotidiane nightly, ma ancora non così definitive da poter diventare delle release ufficiali.

LEGGI ANCHE: CyanogenMod illustra le Community e Pro Edition

Vediamo quindi che novità ci sono (se siete utenti delle nightly non vi suoneranno nuove), grazie al changelog di questo mese:

  • Trebuchet: alcuni fix
  • Pannello del volume: aumentata l’opacità della trasparenza
  • WhisperPush: riposizionato nel menu Privacy e fixato un bug (NPE on viewing identity if unregistered)
  • Traduzioni: importazione iniziale di CrowdIn
  • MultiSim: patch di supporto aggiuntive (25+)
  • Privacy Guard: nuovi permessi AppOps
  • Supporto a un nuovo layout da destra a sinistra (RTL)
  • Impostazioni: aggiunto ‘screen color
  • Supporto a Quickboot (dipende dal dispositivo)
  • Stylus: sistemato un bug che disabilitava la gomma
  • NavBar: permette ora toggle in tempo reale (c’è bisogno di supporto nel kernel)
  • Aggiunta l’icona ethernet alla status bar
  • Dialerricerca del numero open source

Trovate le monthly come sempre sul sito di CyanogenMod, state solo attenti a scaricare quelle contrassegnate dalla sigla M5, e ricordate che il nuovo logo annunciato qualche giorno fa riguarderà solo l’azienda Cyanogen Inc.: Cid continua e continuerà ancora a lungo a rimanere la mascotte della CyanogenMod che tutti conosciamo, come ci ricorda l’immagine di apertura.

Fonte: CyanogenMod