HTC One (M8) logo

HTC conferma che la banda nera su One (M8) è fondamentale per la circuiteria

Nicola Ligas -

Una delle più amare critiche al design del nuovo One (M8) è stata senz’altro relativa all’ampia banda nera orizzontale con il logo HTC. Nel modello dello scorso anno, al suo fianco c’erano anche i pulsanti di Android a “dargli un senso”, ma ora questi sono diventati on-screen, rendendo apparentemente inutile lo spazio sottostante. In realtà non è così: parola di Jeff Gordon, Senior Global Online Communications Manager di HTC.

LEGGI ANCHE: HTC One (M8), la nostra recensione

Viene infatti sottolineato che lo spazio vuoto occupato dal logo, ha in realtà sotto di sé un “enorme ammontare di circuiteria, antenne, ecc.” e allungare lo schermo per coprire quell’area “ne avrebbe solo alterato le proporzioni” in modo anomalo.

Insomma: HTC One (M8) aveva bisogno di spazio, ed in un modo o nell’altro doveva prenderselo. Si potrebbe obiettare che a questo punto tanto valeva tenere i tasti al di fuori dello schermo, almeno quest’ultimo sarebbe stato “più grande”, ed in effetti a questa ipotetica critica Jeff Gordon non ha risposto. Voi cosa ne pensate, magari dopo aver letto la nostra recensione?

HTC One (M8)

HTC One (M8)

confronta modello

Ultime dal forum: