Google now timer

Google Now potrebbe presto gestire i timer in maniera corretta

Lorenzo Quiroli

Google Now è uno degli elementi più importanti di Android e anche se le sue funzionalità nella nostra lingua sono ancora limitate (l’espansione al di fuori degli USA è iniziata però, quindi speriamo) abbiamo pochi dubbi sul fatto che col passare del tempo esso diventerà sempre più importante.

In ogni caso non dimentichiamo che nulla è perfetto e tantomeno lo è Google Now, che presto però potrebbe risolvere una delle sue pecche più fastidiose.

Chiedendo infatti di impostare un timer l’assistente vocale di Google prova invece a impostare una sveglia, comunque efficace ma meno precisa dal momento che se ci servisse un timer da due minuti mentre stiamo cucinando la sveglia non sarebbe affatto efficiente. In futuro Google Now potrebbe lanciare un vero timer attraverso l’orologio in modo da poter impostare anche un timer di trenta secondi.

LEGGI ANCHE: Google Now ci ricorderà le bollette in futuro

Detto ciò, per il momento si tratta di rumor che non considereremo come ufficiali fino ad un annuncio da parte di Google, anche se inseriamo questa novità nella nostra personale lista dei desideri.

Fonte: AndroidPolice