Perdere peso con Android

Perdere peso con Android: l’estate parte dall’inverno – Week #08, nella giusta direzione?

Andrea Bordin -

Incipit

Ottavo appuntamento con “Perdere peso con Android: l’estate parte dall’inverno“, la rubrica di AndroidWorld.it che si prefigge lo scopo di mostrare come i vari strumenti che la tecnologia ci mette a disposizione possono aiutarci a monitorare e a correggere le nostre cattive abitudini, anche traendo da questa attività di monitoraggio una maggior consapevolezza di cosa mangiamo (e quanto) e di quanto ci “muoviamo”.

LEGGI ANCHE:

Obiettivo

Ricordiamo l’obiettivo che il sottoscritto si è posto in termini di perdita di peso:

-10 Kg in 4 mesi

Oltre a questo si punta a normalizzare gli altri valori quali ad esempio: frequenza cardiaca, pressione diastolica e sistolica, colesterolo e altri parametri che presentavano dei valori alti.

Riassunto

La settimana scorsa ha cominciato a dare qualche frutto dopo la “svolta” di mercoledì:

giorno  peso  cuore (matt./media gior.)  pressione (massima/minima)  calorie assunte  sonno
 lunedì  100,8  56/58  131/93  1886  5h 56min
 martedì  100,2  59/64  129/87  3874  5h 27m
 mercoledì  101,0  62/65  135/93  1115  4h 45m
 giovedì  100,2  63/68  130/86  1489  6h 16m
 venerdì  99,9  60/64  134/85  1328  4h 46m
 sabato  98,6  68/68  119/75 2164  9h 15m
 domenica  99,8  50/56  134/85  2002  11h 00m

Propositi della settimana

L’intenzione era di introdurre altra attività fisica, esercizi come addominali e piegamenti, ma non ho fatto nulla di tutto ciò, le sessioni di corsa della settimana (oltre alla consuete camminate) sono state pesanti e non ho fatto altro.

A proposito della corsa, mi sono reso conto che non ho mai detto una cosa: le varie uscite dedicate alla corsa hanno tempi, ritmi e lunghezze ben precise, infatti sto provando un programma di allenamento per perdere peso, denominato Running 4 Fat Loss e che consta di 28 allenamenti distribuiti in 8 settimane, con sessioni appositamente concepite per perdere più peso possibile (almeno a detta del suo ideatore).

PPCA_w8_1 PPCA_w8_2

Misurazioni

Le attività di monitoraggio riguardano peso, massa grassa, frequenza cardiacapressione sistolica e diastolicaquantità e qualità del sonno, passi percorsi, attività fisica svolta e conteggio delle calorie assunte.

Dalla settimana scorsa ho rivisto le informazioni da pubblicare, ho tolto nella sintesi giornaliera le informazioni relative al peso ossa e all’indicazione del fabbisogno calorico giornaliero e ho introdotto il riepilogo delle calorie assunte e di quelle consumate con l’attività fisica giornaliera.

Ho continuato a utilizzare MyFitnessPal per l’inserimento degli alimenti assunti in combinata con  RunKeeper per il tracciamento dell’attività fisica, perché come ho già spiegato questi due servizi oltre a scambiarsi i dati a vicenda sono entrambi collegabili sia con l’applicazione di UP (quella dedicata al braccialetto di Jawbone che utilizzo) che con l’interfaccia web della Smart Body Analyzer WS-50, permettendomi così di avere un quadro generale completo.

smart body analyzer ws-50

Misurazioni: riassunto settimana

Ed ecco dunque il riepilogo delle misurazioni questa settimana:

giorno  peso  cuore (matt./media gior.)  pressione (massima/minima)  calorie assunte  sonno
 lunedì  100,5  63/63  133/85  1078  5h 36min
 martedì  100,2  59/62  122/85  1405  5h 42m
 mercoledì  99,0  56/59  126/81  1185  6h 2m
 giovedì  98,9  60/64  122/82  1906  7h 27m
 venerdì  98,6  60/66  120/85  1210  4h 46m
 sabato  98,1  68/68  128/85 2037  11h 16m
 domenica  98,5  57/60  130/85  1325  8h 50m

L’attività fisica di questa settimana è stata più intensa rispetto a quella svolta nella settimana precedente e congiunta all’alimentazione leggermente più controllata ha prodotto questi risultati positivi: quattro giorni con un peso che orbitava attorno ai 98 Kg.

Conclusioni Week #08

Questa settimana ha visto proseguire l’andamento positivo della pressione e della frequenza cardiaca iniziato la settimana scorsa:

PPCA_w8_3

PPCA_w8_4

La prossima settimana

Introdurrò quello che dovevo già cominciare a fare la settimana scorsa: addominali e piegamenti, tra l’altro ho trovato delle app che misurano questi esercizi e che comunicano le calorie bruciate a MyFitnessPal (too nerd? Yes!).

Lunedì

PPCA_w8_d1_8

 Valori delle misurazioni

Peso Calorie assunte Calorie bruciate
100,5 Kg 1078 244

Pressione sistolica (massima): 133 mmHg
Pressione diastolica (minima): 85 mmHg
Frequenza cardiaca (al risveglio): 63 battiti/minuto
Frequenza cardiaca (media giornata): 63 battiti/minuto

Sonno e movimento

PPCA_w8_d1_4PPCA_w8_d1_6

PPCA_w8_d1_1PPCA_w8_d1_3

Attività fisica

PPCA_w8_d1_5

PPCA_w8_d1_2

Alimentazione

PPCA_w8_d1_7

A cosa ho rinunciato

Alla solita brioche, e al pane a pranzo e cena.

Considerazioni e note

Nessuna.

Martedì

PPCA_w8_d2_8

 Valori delle misurazioni

Peso Calorie assunte Calorie bruciate
100,2 Kg 1405 1014

Pressione sistolica (massima): 122 mmHg
Pressione diastolica (minima): 85 mmHg
Frequenza cardiaca (al risveglio): 59 battiti/minuto
Frequenza cardiaca (media giornata): 62 battiti/minuto

Sonno e movimento

PPCA_w8_d2_4 PPCA_w8_d2_6

PPCA_w8_d2_1 PPCA_w8_d2_3

Attività fisica

PPCA_w8_d2_5

PPCA_w8_d2_2

Alimentazione

PPCA_w8_d2_7

A cosa ho rinunciato

Alla brioche e all’aperitivo (cui ero invitato).

Considerazioni e note

Sessione (per me) intensa di corsa.

Mercoledì

PPCA_w8_d3_8

 Valori delle misurazioni

Peso Calorie assunte Calorie bruciate
99,0 Kg 1185 387

Pressione sistolica (massima): 126 mmHg
Pressione diastolica (minima): 81 mmHg
Frequenza cardiaca (al risveglio): 56 battiti/minuto
Frequenza cardiaca (media giornata): 59 battiti/minuto

Sonno e movimento

PPCA_w8_d3_4PPCA_w8_d3_6

PPCA_w8_d3_1PPCA_w8_d3_3

Attività fisica

PPCA_w8_d3_5

PPCA_w8_d3_2

Alimentazione

PPCA_w8_d3_7

A cosa ho rinunciato

Brioche, pane.

Considerazioni e note

Le gambe sentivano gli effetti della corsa del giorno precedente.

Giovedì

PPCA_w8_d4_8

 Valori delle misurazioni

Peso Calorie assunte Calorie bruciate
98,9 Kg 1906 920

Pressione sistolica (massima): 122 mmHg
Pressione diastolica (minima): 82 mmHg
Frequenza cardiaca (al risveglio): 60 battiti/minuto
Frequenza cardiaca (media giornata): 64 battiti/minuto

Sonno e movimento

PPCA_w8_d4_4 PPCA_w8_d4_6

PPCA_w8_d4_1 PPCA_w8_d4_3

Attività fisica

PPCA_w8_d4_5

PPCA_w8_d4_2

Alimentazione

PPCA_w8_d4_7

A cosa ho rinunciato

A nulla.

Considerazioni e note

Non ho rinunciato a nulla perché anche quella odierna è stata una fatica “sentita”.

Venerdì

 Valori delle misurazioni

PPCA_w8_d5_8

Peso Calorie assunte Calorie bruciate
98,6 Kg 1210 183

Pressione sistolica (massima): 120 mmHg
Pressione diastolica (minima): 85 mmHg
Frequenza cardiaca (al risveglio): 60 battiti/minuto
Frequenza cardiaca (media giornata): 66 battiti/minuto

Sonno e movimento

PPCA_w8_d5_4PPCA_w8_d5_6

PPCA_w8_d5_1PPCA_w8_d5_3

Attività fisica

PPCA_w8_d5_5

PPCA_w8_d5_2

Alimentazione

PPCA_w8_d5_7

A cosa ho rinunciato

Brioche.

Considerazioni e note

Nessuna.

Sabato

PPCA_w8_d6_8

 Valori delle misurazioni

Peso Calorie assunte Calorie bruciate
98,1 Kg 2037 1029

Pressione sistolica (massima): 128 mmHg
Pressione diastolica (minima): 85 mmHg
Frequenza cardiaca (al risveglio): 68 battiti/minuto
Frequenza cardiaca (media giornata): 68 battiti/minuto

Sonno e movimento

PPCA_w8_d6_4 PPCA_w8_d6_6

PPCA_w8_d6_1 PPCA_w8_d6_3

Attività fisica

PPCA_w8_d6_5

PPCA_w8_d6_2

Alimentazione

PPCA_w8_d6_7

A cosa ho rinunciato

A niente, no dico ma avete visto quante calorie bruciate anche oggi?

Considerazioni e note

Se si rientra non troppo tardi si può evitare la tentazione del panino notturno, il nemico giurato della dieta.

Domenica

PPCA_w8_d7_8

 Valori delle misurazioni

Peso Calorie assunte Calorie bruciate
99,5 Kg 1325 0

Pressione sistolica (massima): 130 mmHg
Pressione diastolica (minima): 85 mmHg
Frequenza cardiaca (al risveglio): 57 battiti/minuto
Frequenza cardiaca (media giornata): 60 battiti/minuto

Sonno e movimento

PPCA_w8_d7_4 PPCA_w8_d7_6

PPCA_w8_d7_1 PPCA_w8_d7_3

Alimentazione

PPCA_w8_d7_7

Attività fisica

Nessuna.

A cosa ho rinunciato

Ad un aperitivo alcolico

Considerazioni e note

Sì, almeno una camminata potevo farla, ma le serie TV sono una droga che ti trattengono davanti ad un monitor.